Beach soccer, Qualificazioni Mondiali 2017: Gori trascina l’Italia! Gli azzurri sconfiggono la Turchia 9-6

beach-soccer-profilo-fb-gabriele-gori.jpg

Dopo il successo inaugurale contro la Serbia, prosegue il buon momento della Nazionale italiana di beach soccer, che sconfigge 9-6 la Turchia nel secondo match del gruppo A delle qualificazioni ai Mondiali 2017.

Inizio di gara molto palpitante, con gli azzurri capaci di sbloccare il punteggio con il rigore di Gabriele Gori, prontamente pareggiato però dalla splendida rete di Baris Terzinoglu. L’Italia però non si fa intimorire, e ancora con il bomber Gori si riporta in vantaggio, prima di allungare sul 3-1 con il ritrovato Emmanuele Zurlo, ad debutto nelle qualificazioni.

Nella ripresa, passano appena 2′ per vedere una nuova rete di Gori, che centra la sua seconda tripletta consecutiva, seguita dal gol di Dario Ramacciotti. Sotto 5-1, la Turchia compie una reazione d’orgoglio con il gol di Semih Turkmen, ma ancora una volta Gori ristabilisce il distacco. Nel finale Cem Keskin accorcia, ed è sempre uno strepitoso Gabriele Gori a bucare la porta avversaria in rovesciata, con Paolo Palmacci che chiude i secondi 12′ sull’8-3.

Nella terza frazione segnano per la Turchia Ismail Kerem Sinc, Volkan Yesilirmak e Baris Terzioglu, ma la sostanza non cambia, con Emmanuele Zurlo che porta a 9 il bottino azzurro.

L’italia vede dunque il primo posto del girone e la qualificazione ai Mondiali di Nassau 2017, ma domani sulla spiaggia di Jesolo ci sarà la temibile Bielorussia sul cammino dei ragazzi di Massimo Agostini, nel remake della finalina per il quinto posto dell’ultima Euroleague, vinta proprio dalla compagine dell’Est, che nell’altro match del gruppo A, si è imposta sulla Serbia con il rotondo punteggio di 8-1.

Foto: profilo Facebook Gabriele Gori

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top