Basket femminile, Supercoppa 2016: Schio conduce, si fa rimontare e vince all’ultimo respiro

basket-femminile-macchi-gatti-schio-roberto-muliere.jpg

Il Famila Schio ha vinto la Supercoppa italiana di basket femminile in una partita tirata fino agli ultimi secondi contro la Passalacqua Ragusa: il punteggio finale recita 67-66. 

La formazione vicentina ha preso il largo nel secondo quarto: con un parziale di 22 a 15 si è portata sul 40-33 a metà gara, provando ad indirizzare la partita con una spallata decisa e prolungata nel tempo. Situazione completamente ribaltata dopo il terzo quarto: Schio si è letteralmente impantanata, mentre Ragusa ha messo a referto la bellezza di 25 punti, sufficienti per passare in vantaggio con 4 punti di margine. L’ultimo parziale è stato equilibratissimo e le siciliane sono arrivate agli ultimi secondi: Giorgia Sottana ha sbagliato il primo tentativo di sorpasso ma Jolene Anderson ha agguantato il rimbalzo, ribadendo il pallone nel canestro per il 67-66 sulla sirena di fine partita. 

La statunitense ha messo la ciliegina sulla torta a una partita da 10 punti e 19 di valutazione. Nella squadra vincente hanno messo a referto più punti Isabelle Yacoubou e la già citata Sottbana, rispettivamente con 18 e 15. Nelle file del Ragusa, invece, 13 punti per Laura Nicholls, 12 per Alessandra Formica e 11 per Julie Anita Vanloo.

Schio ha conquistato l’ottava Supercoppa italiana della sua storia, iniziando nel migliore dei modi una stagione che la vedrà impegnata nella difesa del titolo vinto lo scorso anno nel campionato di Serie A1 femminile.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Roberto Muliere

Lascia un commento

Top