Baseball, Europei 2016: le possibili sorprese della rassegna continentale

bruce-maxwell-fb-e1473340162699.jpg

Ci siamo. Nella cittadina olandese di Hoofddorp prenderà il via domani l’edizione 2016 degli Europei di baseball. Dopo aver elencato le favorite, andiamo dunque ad analizzare le possibili sorprese della kermesse continentale.

Ecco quali sono

Belgio: storicamente, i Diavoli Rossi sono stati gli unici (oltre la Spagna) ad interrompere l’egemonia continentale di Olanda ed Italia nell’edizione casalinga del 1967, ed in questa rassegna cercheranno di stupire nuovamente, un ventennio dopo l’ultima medaglia.

Croazia: inserita nel girone degli azzurri, la formazione slava non possiede una tradizione eccezionale, ma ha recentemente ottenuto ottimi risultati, come ad esempio la qualificazione ai Mondiali 2009 e la top-10 europea. Che sia l’inizio di un’ascesa?

Germania: i teutonici non sono mai riusciti a conquistare l’alloro nel Vecchio Continente, ma possiedono una rosa di tutto rispetto, dove figura la presenza di Sven Schüller dei Los Angeles Dodgers, oltre quella di Bruce Maxwell dei Oackland Athletics.

Francia: anche ai transalpini manca il cosiddetto “salto di qualità”, e dopo gli ottimi riscontri delle recenti apparizioni, tentarlo ad Hoofddorp sembra più che lecito.

https://www.facebook.com/OASportExOlimpiazzurra/?fref=ts
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter


Foto: profilo Facebook Bruce Maxwell

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top