Baseball, Europei 2016: Italia grande con le piccole, ma la finale appare lontana

Vaglio-Baseball-Italia-Federbaseball.jpg

Si è chiusa ieri pomeriggio la prima fase degli Europei di baseball, che ha visto la Nazionale italiana conquistare quattro successi in cinque gare, tra cui il 21-2 contro la Grecia, il 15-0 contro il Belgio ed il 22-4 contro la Croazia. Un’Italia dunque grande con le piccole, ma che ha sofferto maggiormente contro squadre di più elevata caratura, trovando difficoltosamente il 6-3 contro la Francia, per poi subire una brutta sconfitta contro la Spagna per 8-3.

Quello contro gli iberici è un risultato che però pesa molto nel cammino degli azzurri nella rassegna continentale, alla vigilia della seconda fase, dove affronteranno Repubblica Ceca, Germania e Olanda.

Mentre i match con i primi due sembrano abbordabili, contro gli oranje servirà un miracolo, unica via (salvo stravolgimenti) per accedere alla finale. Arrivare all’ultimo atto non sarà infatti una passeggiata per i ragazzi di Marco Mazzieri, poichè si qualificheranno solamente le prime due del round robin. Olanda e Spagna sono infatti a punteggio pieno e non dovrebbero avere problemi nel superare le nuove avversarie, giocandosi il primato del girone proprio nella gara inaugurale. Gli azzurri, che hanno una vittoria da recuperare sulle due favorite, dovranno dunque mostrare i denti sul diamante, ma soprattutto sperare nel ribaltone in classifica.

Foto: FIBS

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top