Atletica, Paralimpiadi Rio 2016: il nostro Lorain vola in finale nei 400 metri T20 nella giornata dei record

Atletica-Ruud-Koutiki-Tsilulu2-800x534-800x534-1.png

Una prima giornata con poche luci per i colori azzurri. L’unica che ha destato sorriso e soddisfazione è stata quella dell’italo-congolese Ruud Lorain Flovany Koutiki Tsilulu che col tempo di 51″53 ha conquistato l’accesso alla finale dei 400 metri T20 (il settimo crono nelle due batterie) e centrando uno dei suoi obiettivi alla vigilia. Una bellissima storia quella dell’atleta nato a Brazzaville il 19 ottobre 1989 rischiando la vita  sin dai suoi primi momenti a causa di un’ipossia cerebrale, che gli causa lesioni permanenti. Reduce dal sesto posto agli Europei di Grossetto Lorain va in caccia di un’altra impresa per uno sportivo abituato a lottare per raggiungere i propri obiettivi. Alle ore 16:20 italiane, staremo tutto lì ad osservarlo e pronti ad applaudirlo.

Venendo alla cronache delle altre gare è stata una giornata ricca di primati mondiali e paralimpici come quello del lancio del disco, categoria (S37), dell’uzbeko Khusniddin Norbekov che ha fatto volare il proprio attrezzo fino a 59.75, un risultato davvero incredibile valso l’oro al buon Khusniddin. Per non essere da meno, la britannica Georgina Hermitage ha firmato il nuovo record del mondo nei 100 metri T37 facendo fermare il cronometro a 13″39 nelle batterie. Una giornata in cui le prestazioni da urlo sono state molteplici con ben 6 primati paralimpici migliorati.

Per quanto concerne le finali serali, detto di Norbekov, sono da registare i successi del tedesco Niko Kappel (13.57) nel lancio del peso F41, della neozelandese Anna Grimaldi, di chiare origini italiane, nel salto in lungo T45-46-47 con la misura di 5.62 ed infine della cinese Huang Lisha che in 16″28 ha preceduto nei 100 metri T53  la connazionale Zhou Hongzhuan a dimostrazione della grande forza della Cina nella specialità.

RISULTATI COMPLETI

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Ruud Lorain Flovany Koutiki Tsilulu

Lascia un commento

Top