Vuelta a España 2016, seconda tappa: Ourense Thermal Capital – Baiona, spazio ai velocisti

tappa2-vuelta-2016.png

Dopo la cronometro inaugurale, la Vuelta 2016 prosegue con la seconda tappa, in programma domenica 21 agosto, che vedrà la partenza a Ourense Thermal Capital e l’arrivo, dopo 160 chilometri a Baiona, con poche difficoltà vere e proprie.

L’unico GMP di giornata, quello di Alto de Frontefrìa, è infatti al culmine di una salita di 20 chilometri (dal 60esimo all’80esimo), ma poco insidiosa, inserita infatti nella terza categoria. Dopo la discesa ed il traguardo volante di Vigo, il gruppo affronterà l’asperità di Nigràn ad 8 chilometri dall’arrivo, ma il tratto conclusivo è totalmente pianeggiante, molto adatto ai velocisti.

Foto: La Vuelta

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top