Vuelta a España 2016, le pagelle: Bennati secondo, Contador ingenuo e caduto

Alberto-Contador-Gianluca-Santo.png

Settima tappa della Vuelta a España 2016 che si è risolta con una volata ristretta e molto interessante in quel di Puebla de Sanabria. Le pagelle.

VAN GENECHTEN Jonas, voto 9: prima vittoria stagionale per lui, fino ad ora decisamente in ombra. Nel finale ha trovato il giusto posizionamento e sull’arrivo in leggera ma costante salita è riuscito a spingere con successo un lungo rapporto che l’ha portato alla vittoria. Soddisfazione anche per la IAM Cycling: nonostante la chiusura annunciata a fine anno ha conquistato almeno una vittoria in ognuno dei tre grandi giri.

BENNATI Daniele, voto 8: si impegna per proteggere Contador (e lo fa egregiamente, della caduta dello spagnolo parleremo poi) e trova anche le energie per sprintare, quasi in un ricordo dei vecchi tempi. Di esperienza, e sfruttando la leggera salita, è riuscito ad inserirsi nella lotta per la rima posizione, ma si è dovuto accontentare della seconda.

VALVERDE Alejandro, voto 8: anche oggi sul podio. Solita clamorosa costanza di rendimento nonostante sia al terzo grande giro della stagione, tutti corsi con ambizione di classifica. Finirà mai la benzina?

GILBERT Philippe, voto 7: ha una buona condizione, con il passare dei giorni potrebbe crescere e sembra pronto anche per vincere una tappa. Attenzione al campione nazionale belga che non ha sparato tutte le cartucce.

SANCHEZ Luis Leon, voto 7,5: attacca assieme Simon Clarke (voto 7) nel finale e la coppia viene riprese solo a 200 metri dalla conclusione. Lo spagnolo, però sembra letteralmente volare ed è lui che inserisce le marce alte quando passa al comando. Sfortunato, ma è lì da due giorni già.

CONTADOR Alberto, voto 4: spiace per l’ennesima caduta, ma oggi lo spagnolo ha fatto un errore da dilettante. Arrivato perfettamente a ruota all’ultima curva sulla ruota di Bennati, si è fatto sfilare in centro gruppo, creando disagio agli atleti che lo seguivano. Questo l’ha portato ad un contatto con un Lotto Soudal e alla caduta successiva. Il problema, ormai, inizia a diventare cronico.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: @Santo_Gianluca

Lascia un commento

Top