Volley, Olimpiadi Rio 2016 – Italia, fare i furbi o gli onesti? Biscotto con il Canada per eliminare Francia o Brasile: le combinazioni

Italia-volley-challenge.jpg

Fare gli onesti o fare i furbi? È questo il bivio a cui si trova l’Italia dopo l’emozionante vittoria di stanotte contro il Brasile. La nostra Nazionale di volley maschile ha matematicamente vinto la Pool A delle Olimpiadi 2016 grazie alle quattro vittorie maturate nel corso di questa settimana ma deve ancora giocare una partita nel turno eliminatorio, quella contro il Canada in programma martedì 16 agosto (ore 01.30 italiana).

L’esito di questo match deciderà le sorti di Francia e Brasile che si affronteranno nello scontro diretto che chiuderà il raggruppamento. Ivan Zaytsev e compagni, infatti, possono decidere se eliminare immediatamente i Campioni d’Europa o i padroni di casa. Per sbattere fuori dalle Olimpiadi una delle due corazzate, però, l’Italia dovrà perdere contro i nordamericani.

Quella sarebbe la strada dei furbi, per togliersi subito di turno una possibile pretendente alle medaglie. È una scelta antisportiva ovviamente ma non scorretta. Se invece gli azzurri decideranno di essere onesti, come sempre sono stati, non avranno particolari problemi a battere il Canada (capace all’esordio di sconfiggere gli USA).

Vediamo nel dettaglio le varie combinazioni possibili, dando sempre per scontato che gli USA sconfiggano il Messico per 3-0.

 

IPOTESI 1:

  • L’Italia perde con qualsiasi risultato contro il Canada
  • Il Canada si qualifica ai quarti di finale insieme a Italia e USA. L’altro posto verrà assegnato alla vincente della sfida tra Brasile e Francia.

 

IPOTESI 2:

  • L’Italia sconfigge il Canada per 3-0
  • Il Brasile batte la Francia per 3-0.
  • In questo caso il Brasile sarebbe secondo e gli USA terzi. Per decidere il quarto posto si andrebbe a guardare il quoziente punti tra Canada e Francia, attualmente favorevole ai Campioni d’Europa.

 

IPOTESI 3:

  • L’Italia sconfigge il Canada per 3-0.
  • Il Brasile batte la Francia per 3-1 o per 3-2.
  • In questo caso gli USA sarebbero secondi, il Brasile terzo e la Francia quarta.

 

IPOTESI 4:

  • L’Italia sconfigge il Canada per 3-1.
  • Il Brasile batte la Francia per 3-0
  • In questo caso il Brasile sarebbe secondo, il Brasile terzo e il Canada quarto.

 

IPOTESI 5:

  • L’Italia sconfigge il Canada per 3-1.
  • Il Brasile batte la Francia per 3-1.
  • In questo caso gli USA sarebbero secondi e il Brasile terzo. Per decidere il quarto posto si andrebbe a guardare il quoziente punti tra Canada e Francia, attualmente favorevole ai Campioni d’Europa.

 

IPOTESI 6:

  • L’Italia sconfigge il Canada per 3-1.
  • Il Brasile batte la Francia per 3-2.
  • In questo caso gli USA sarebbero secondi, il Brasile terzo, la Francia quarta.

 

IPOTESI 7:

  • L’Italia sconfigge il Canada per 3-2.
  • In questo caso i nordamericani si qualificherebbero con certezza ai quarti di finale se Francia vs Brasile non finisse al tie-break. Naturalmente la perdente di quella sfida verrebbe eliminata
  • In caso Francia vs Brasile finisse al tie-break il Canada si qualificherebbe ai quarti di finale solo se i verdeoro dovessero perdere (verrebbero eliminati i padron di casa). In caso di successo dei transalpini si andrebbe a guardare il quoziente punti tra Canada e Francia per decretare l’ultima qualificata.

 

One thought on “Volley, Olimpiadi Rio 2016 – Italia, fare i furbi o gli onesti? Biscotto con il Canada per eliminare Francia o Brasile: le combinazioni”

  1. Nany74 scrive:

    Come già detto altre volte, la sola idea di perdere volontariamente mi infastidisce non poco, ma con le fasi a gironi è facile trovarsi in situazioni simili. Ovviamente non credo proprio che l’Italia si metterà a fare di questi calcoli, certo però che sarebbe proprio divertente “biscottare” in casa di chi il biscotto lo ha praticamente inventato. Quello che mi fa pensare un po’ non è tanto l’atteggiamento dell’Italia, ma una volta che avremo giocato (e magari vinto 3 a 0), non è che il biscotto lo fanno proprio Brasile e Francia per passare entrambe? Io la mano sul fuoco non ce la metterei…….

Lascia un commento

Top