Volley, Olimpiadi Rio 2016 – Il Brasile fa esplodere il Maracanazinho: semifinali, l’Argentina di Velasco eliminata

Volley-Brasile.jpg

Il Brasile si è qualificato alle semifinali del torneo di volley maschile alle Olimpiadi di Rio 2016. All’Argentina di Julio Velasco non riesce l’impresa di fermare i padroni di casa che entrano lanciati in zona medaglie: a serio rischio eliminazione, rimasti in corsa battendo la Francia nell’ultimo match, i verdeoro si rialzano e ai quarti di finale domano per 3-1 (25-22; 17-25; 25-19; 25-23) l’Albiceleste che a sorpresa aveva vinto l’altro girone.

Ora ci aspetterà una semifinale da urlo, rivincita della finale di Londra 2012: il Brasile affronterà infatti la Russia Campionessa Olimpica dopo il rocambolesco 3-2 di quattro anni fa. I sudamericani accedono alla semifinale per la quarta volta consecutiva dopo l’oro di Atene 2004 e l’argento di Pechino 2008 e Londra 2012. Per loro è la settima semifinale di tutta la storia. L’altra semifinale sarà tra Italia e USA.

Partita sopra le righe dell’opposto Wallace (24 punti), 11 punti a testa per il trio composta da Lipe, Lucas, Mauricio. Lucarelli è stato sostituito dopo il primo set, Bruninho in cabina di regia. All’Argentina non sono bastate le doppie cifre di Poglajen (14) e Conte (12).

 

Lascia un commento

Top