Volley maschile, Olimpiadi Rio 2016 – L’Italia pareggia con la Russia in un test: Zaytsev opposto e tanti cambi

Italia-volley-Final-Six.jpg

L’Italia ha affrontato la Russia in un test informale in vista delle Olimpiadi 2016. Al Tijuca Tenis Clube di Rio de Janeiro, dove domenica 7 agosto la nostra Nazionale di volley maschile esordirà contro la Francia, i ragazzi di Chicco Blengini hanno impattato con i Campioni Olimpici per 2-2 (22-25; 25-10; 25-19; 18-25).

Quattro set dall’andamento abbastanza contrastante tra di loro, in cui i due tecnici hanno alternato le formazioni per valutare lo stato di forma di tutto l’organico a loro disposizione. Il nostro CT è uscito dal campo abbastanza soddisfatto per quanto hanno fatto vedere i suoi ragazzi, sia come squadra che come individualità.
L’Italia si è schierata con Simone Giannelli in cabina di regia, Ivan Zaytsev opposto, Emanuele Birarelli e Matteo Piano i centrali, Filippo Lanza e Osmany Juantorena di banda, Massimo Colaci il libero.

Il grosso dei cambi è stato operato al termine del secondo set dominato dall’Italia (25-10), con Luca Vettori che ha preso il posto di Zaytsev, Simone Buti quello di Birarelli, Salvatore Rossini quello di Colaci. Gli azzurri sono stati padroni del campo anche durante il terzo parziale. Il ritmo di gioco è scaduto nel finale del quarto dopo che le due squadre avevano battagliato sino al 16-14 per la Russia.

Ricordiamo che l’Italia è inserita nella Pool A con Brasile, USA, Francia, Canada e Messico mentre la Russia giocherà nella Pool B con Polonia, Argentina, Iran, Cuba ed Egitto.

 

stefano.villa@oasport.it

Lascia un commento

Top