Vela, Olimpiadi Rio 2016 – classe 470: Gran Bretagna già oro tra le donne. Croazia quasi, tra gli uomini

Fantela-Marenic-profilo-FB.jpg

Oggi, mercoledì 17 agosto, il programma della vela olimpica a Rio 2016 è esclusiva della classe 470; si assegneranno infatti le medaglie dei doppi maschile e femminile. Tra gli uomini, la Medal Race dovrebbe essere poco più di una formalità per i forti croati Sime Fantela-Igor Marenic, primi con 11 punti di vantaggio sui greci Mantis-Kagialis e 13 sugli australiani Belcher-Ryan. Saranno queste tre coppie a giocarsi il podio, tutti gli altri sono matematicamente fuori dai “Giochi”…

Di sicuro, dopo il clamoroso regalo involontario di ieri fatto dal loro connazionale Tonci Stipanovic (Laser) all’Australia sportiva, Fantela-Marenic presteranno particolarmente attenzione: è in palio il primo oro a Cinque Cerchi della loro vita…

In campo femminile, abbiamo già le campionesse olimpiche 2016 della classe 470: Hannah Mills-Saskia Clark. Le britanniche hanno chiuso la pratica ieri sera con un solido parziale di giornata di 3-2-3, migliorando l’argento casalingo di Londra 2012.

Per argento e bronzo, invece, è autentica bagarre a cinque! Nell’ordine, Nuova Zelanda, Slovenia, Stati Uniti, Francia e Giappone possono ancora ambire al podio, ma anche restarne malamente estromesse: sono racchiuse in appena sei punti. In teoria, nemmeno le olandesi (settime a nove punti dalle slovene) sono fuori dalla lotta per il bronzo.

giuseppe.urbano@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo Facebook Fantela-Marenic

Lascia un commento

Top