Vela, Olimpiadi Rio 2016 – 49er FX. Debutta il doppio acrobatico di Conti-Clapcich. L’Italia schiera la terza punta…

Conti-Clapcich-FB-Giulia-Conti.jpg

Finora i velisti italiani più attesi a Rio 2016 non hanno deluso le aspettative e sono lì a giocarsi qualcosa di importante… Oggi, quinta giornata di regate per la Vela olimpica a Marina da Gloria, l’Italia schiera la sua terza ed ultima punta: il doppio acrobatico governato da Giulia Conti e Francesca Clapcich (classe 49er FX).

Campionesse Italiane, Europee e Mondiali (più un altro bronzo iridato) nell’ultimo quadriennio, le affiatate Conti/Clapcich scendono finalmente in gara nelle acque brasiliane per…provare a conquistare una medaglia. Inutile, e poco onesto sotto il profilo “intellettuale”, negarlo.

Le padrone di casa Martine Grael/Kahena Kunze partono con i favori dei pronostici, ma non è detto che ciò costituisca una brutta premessa, anzi… Lo skiff azzurro si presenta all’appuntamento olimpico da n.7 al mondo del 2016, tuttavia il peso specifico delle due donne-guerriere che gli danno un’anima ne fanno un temibilissimo avversario per tutta la concorrenza. Anche per chi parte in pole position.

Le venticinquenni brasiliane arrivano alle Olimpiadi dopo un triennio fantastico e da leader indiscusse delle attuali graduatorie mondiali: sempre sul podio iridato dal 2013 al 2015, in un’occasione davanti alle azzurre (2014) e in una dietro (2015). Attenzione però anche alle danesi Jena Mai Hansen/Katja Salskov-Iversen ed alle neozelandesi Alexandra Maloney/Molly Meech, dovrebbero giocarsi le medaglie con le suddette.

Oggi, prime tre prove per i 49er FX. Basta chiacchiere, parola al campo. Di regata.

giuseppe.urbano@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo FB Giulia Conti

Lascia un commento

Top