Tennis, WTA New Haven: Camila Giorgi esce di scena al primo turno

tennis-camila-giorgi-fb-supertennis-e1460303305739.jpg

Continua a riservare notizie poco liete il WTA di New Haven per il tennis femminile italiano. Dopo l’eliminazione di Sara Errani, sconfitta da Ekaterina Makarova, è arrivato anche il ko di Camila Giorgi, battuta in due set (6-1 6-4) da Elena Vesnina, n.20 del ranking, in 1 ora e 20 minuti di gioco. La Giorgi, ripescata nel tabellone principale da “lucky loser” (superata nel primo turno delle qualificazioni dalla greca Maria Sakkari, numero 96 del mondo), non ha sfruttato l’occasione ed ha incassato l’ennesimo riscontro negativo della sua stagione.

Nel primo set, l’avvio è subito da film horror per la 24enne marchigiana: due break nei primi tre game e 3-0 pesante per la Vesnina. La russa ha il pieno controllo dell’incontro, favorita da una Camila estremamente fallosa nei propri turni al servizio. Imprecisioni che consentono alla n.20 WTA di chiudere con relativa facilità il parziale 6-1 in appena 25′ di partita.

Nella seconda frazione, l’inizio non è dei migliori: servizio perso nel secondo gioco ed Elena avanti 3-0. In questo caso, però, la Giorgi mostra segnali di rivalità, costruendosi ben 7 palle break prima di concretizzarle nel nono gioco, portando lo score sul 4-5. Sfortunatamente, la battuta non assiste la giocatrice di Macerata nell’incontro odierno ed il match point concesso alla rivale chiude le ostilità (6-4).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina facebook Supertennis

Tag

Lascia un commento

Top