Tennis, Olimpiadi Rio 2016: programma e presentazione degli incontri degli azzurri in campo domenica 7 agosto

Andreas-Seppi-Tennis-Federtennis-Tonelli.jpg

Dopo la giornata da “saldo zero” di ieri per i colori azzurri, si chiude oggi a Rio de Janeiro il primo turno dei tornei maschili e femminili, di singolare e di doppio, del tennis a Cinque Cerchi. Il programma odierno vede tre singolaristi italiani ai nastri di partenza (trentaduesimi), Fabio Fognini, Paolo Lorenzi, Thomas Fabbiano, nonché i due doppi Errani/Vinci e Fognini/Seppi (sedicesimi).

Partiamo dagli incontri di singolare. Fognini affronterà il dominicano Victor Estrella Burgos (17:30 circa), n.87 al mondo, contro cui non ha mai giocato prima in carriera. Il n.41 italiano, se gioca come sa, non dovrebbe avere problemi a sbarazzarsi del suo avversario.

Il neonumero 1 azzurro Paolo Lorenzi è atteso (ore 17:30 circa), almeno sulla carta, dall’avversario meno agevole dei tre, l’erbaiolo buon battitore Yen Hsun Lu – Cina Taipei. I precedenti raccontano di una perfetta parità, ma l’asiatico è avversario da prendere con le pinze, se non si vuole andare incontro a brutte sorprese…

Thomas Fabbiano (n.113 del ranking) affronterà invece il padrone di casa Rogerio Dutra Silva, nulla di trascendentale (n.94), ma potrebbe beneficiare della spinta del pubblico brasiliano. Start del match previsto alle ore 16, pressoché in apertura di programma.

Doppio maschile e doppio femminile. Se è possibile ipotizzare un incontro abbastanza agevole per Fognini/Seppi, contro la coppia ucraina Marchenko/Molchanov (il primo battuto proprio da Seppi, ieri), decisamente più ostico si presenta l’incrocio delle nostre Errani/Vinci con le tedesche Petkovic/Kerber.

Le Cichis sono ad una sorta di nuovo anno zero e non vanno paragonate a quelle, fortissime, di qualche tempo fa; tuttavia, le azzurre potrebbero tirar fuori qualcosa di magico nel momento più importante, in nome dei “vecchi” fasti. Di fronte, purtroppo, un osso duro (Petkovic) ed uno durissimo, quella Angelique Kerber finalista a Wimbledon un mese fa circa e vincitrice degli Australian Open 2016.

I match di doppio sono previsti nella seconda parte di giornata, dopo aver smaltito un bel po’ di incontri dei due tabelloni di singolare; ergo, le due coppie italiane scenderanno verosimilmente in campo dopo le nostre ore 22.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

Foto: Federtennis (Tonelli)

Lascia un commento

Top