Tennis, Olimpiadi Rio 2016, Djokovic: “Sarebbe il coronamento di un sogno. Tutti hanno dei motivi per essere rispettati”

djokovic-pagina-fb-australian-open.jpg

Novak Djokovic è indubbiamente il tennista favorito per quel che riguarda il torneo maschile delle Olimpiadi di Rio 2016. Il numero uno del mondo farà di tutto per aggiudicarsi l’oro olimpico, unico grande titolo che manca alla sua ricchissima bacheca. Il serbo sfiderà al primo turno l’argentino Juan Martin Del Potro, in un match di sicuro spettacolare.

Nole, già di consueto molto sportivo, rispetterà ancor di più i suoi avversari, consapevole che le Olimpiadi rappresentano qualcosa di diverso: “Sarebbe il coronamento di un sogno. Per me partecipare ai Giochi è un privilegio, purtroppo la cadenza è quadriennale. In campo ognuno avrà dei validissimi motivi per dare l’anima, per questo motivo rispetterò al massimo i miei avversari. I tanti forfait eccellenti non semplificano il mio compito, anzi”.

Infine, Djokovic ha commentato la questione russa: “Non conosco la vicenda nei dettagli, ma posso dire che tutto ciò non fa bene allo sport russo, allo sport in generale e, ovviamente, ai Giochi olimpici”.

Foto: pagina Facebook Australian Open

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top