Tennis, ATP Winston-Salem: Lorenzi ko al secondo turno contro Frantangelo in tre set

tennis-paolo-lorenzi-fb-supertennis-e1464109470876.jpg

Un’altra sconfitta per il tennis italiano in questa settimana di tornei negli States. Ad uscire di scena al secondo turno, nell’ATP di Winston-Salem è Paolo Lorenzi che in tre set è stato superato dal padrone di casa Bjorn Fratangelo 4-6 6-2 6-3 in 2 ore e 2 minuti di gioco. Un Lorenzi che vinto il primo parziale, ha sofferto molto  la risposta dell’avversario non riuscendo mai a trovare a continuità in battuta.

Nel primo set l’inizio del senese è positivo con un break di vantaggio ed avanti nello score 2-1. Tuttavia Paolo nell’ottavo game è costretto a concedere il controbreak al rivale perdendo il servizio. La determinazione e la volontà, però, supportano l’azzurro che ritrova il vantaggio nel game successivo, conquistando la frazione 6-4.

Nel secondo set, dopo aver sprecato un break point nel gioco d’apertura, l’italiano si perde nel suo tennis mentre l’avversario sale di livello esibendo tutto il proprio repertorio. Il quarto e l’ottavo game costano caramente a Lorenzi per la resa della battuta, favorendo Frantangelo, vittorioso del parziale 6-2.

Nel terzo set il confronto si fa equilibrato con Paolo ed il rivale a caccia del break decisivo. Il primo a passare in vantaggio è lo statunitense (3-1) ma il nostro portacolori è abile a rispondere subito controbreakando lo statunitense. Si arriva, dunque, all’ottavo game quando è l’americano a mostrarsi più lucido strappando il turno in battuta a Lorenzi e chiudendo la contesa 6-3.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Supertennis

Lascia un commento

Top