Softball, Europei juniores 2016: doppietta dell’Italia nella prima giornata. Ora testa alla seconda fase

enoldman.jpg

Dopo l’agevole vittoria sulla Serbia, l’Italia è scesa in campo nella serata iberica contro le padrone di casa della Spagna. Un sofferto 7-5 che proietta le azzurrine alla seconda fase a gironi degli Europei juniores di Sant Boi.

Italia, guidata da Marta Gambella, che parte con Laura Bigatton in pedana, ma che subisce un severo parziale iniziale da parte delle iberiche, molto aggressive nelle prime fasi. Difficoltà per Bigatton, che nel finale del primo inning viene sostituita da Sara Riboldi. Da quel momento il match è cambiato in positivo per le azzurre, con Riboldi che nei seguenti tre attacchi spagnoli elimina 9 avversarie, ed il box che inizia a produrre trovando i punti sorpasso (6-3) con Olivetti, Bassi e Princic. La Spagna non molla, accorcia fino al 5-6, ma nonostante ciò le ragazze di Gambella amministrano chiudendo la contesa grazie a Laura Vigna e Melany Sheldon.

Questa sera, alle 18:00, primo incontro della seconda fase che vedrà opposte le azzurre al Belgio, classificatosi secondo nel gruppo C.

Foto: Oldman

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top