Scherma, Olimpiadi Rio 2016: Gulotta unica azzurra ancora in gara. Agli ottavi contro Kim

Rossella-Gregorio-e-Loreta-Gulotta-scherma-foto-federazione-italiana-scherma-facebook.jpg

Rimane la sola Loreta Gulotta all’Italia di sciabola femminile in una giornata che per la scherma azzurra si preannunciava di magra dopo l’argento di Rossella Fiamingo nella spada e l’oro di Daniele Garozzo nel fioretto e che si sta confermando tale. Subito eliminate infatti Irene Vecchi (11-15 contro la francese Charlotte Lembach) e Rossella Gregorio (14-15 contro l’ucraina Alina Komashchuk, sempre a rincorrere e brava a rimontare dal 13-11 per la campana), mentre la siciliana ribalta il pronostico contro la polacca Aleksandra Socha e vince 15-10. Agli ottavi, però, tirerà contro la sudcoreana Kim Jiyeon, campionessa olimpica in carica. Alle 16.35 italiane l’assalto sulla pista gialla.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top