Roma 2024, Montezemolo: “La Raggi ci pensi, Olimpiadi tra 8 anni. Siamo favoriti”

Montezemolo_Roma-2024.jpg

Luca Cordero di Montezemolo, Presidente del Comitato Promotore di Roma 2024, è stato interpellato da Repubblica sulle titubanze della sindaca Virginia Raggi inerenti alla candidatura olimpica: “Non voglio entrare in questa discussione. Credo che la sindaca Raggi debba decidere liberamente e secondo coscienza. Nel caso in cui dicesse no, da cittadino e da sportivo mi dispiacerebbe, ma rispetterei una decisione difficile. In merito alla quale mi limito a dire solo una cosa: le Olimpiadi sarebbero tra otto anni. Non domani. Se fossero domani anche io avrei dei dubbi sull’opportunità di candidare una città con i problemi di Roma. Ma di qui a otto anni ci sono tutti i presupposti per migliorare“.

Qualora il percorso della candidatura proseguisse, Roma avrebbe buone possibilità di successo. Secondo l’ex presidente della Ferrari, infatti, la Capitale al momento si trova in pole-position: “Se oggi siamo considerati favoriti per la vittoria finale, è merito del lavoro dei ragazzi del Comitato Promotore. Penso che avremmo molte possibilità di spuntarla. Anche se la partita è tutt’altro che scontata. La concorrenza di Los Angeles, Parigi e Budapest (l’ordine di menzione sarà stato casuale? Ndr) è molto agguerrita. America e Francia hanno schierato forze molto importanti a sostegno delle loro candidature. Le Olimpiadi sono una grande occasione anche per gli altri“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top