PAZZI PER IL SETTEROSA! L’Italia batte la Russia: è in finale alle Olimpiadi!

Rio2016-Waterpolo-0811-STAST5_8544.jpg

Finale! La nazionale italiana di pallanuoto femminile torna sul podio alle Olimpiadi grazie alla vittoria ottenuta nella semi contro la Russia: per il Setterosa è la prima volta dopo l’oro di Atene 2004 e il coronamento di un percorso fantastico che negli ultimi 12 mesi ha portato questa squadra sul podio ai Mondiali, agli Europei e, adesso, anche ai Giochi Olimpici.

L’inizio del Setterosa è tutto in salita con due gol subiti in avvio da una Russia molto aggressiva. Da lì, però, le azzurre hanno risposto grazie ad una superlativa Arianna Garibotti che ha siglato il pareggio di fine primo quarto. Nel secondo, poi, le ragazze del Ct Fabio Conti hanno dominato la vasca e con un parziale di 4-2 sono passate in vantaggio, scavando quel margine che la Russia non è più riuscita a rimontare nonostante un finale molto aggressivo sui due lati del campo. Il break decisivo è arrivato nel terzo periodo, dove la squadra italiana ha trovato il massimo vantaggio di quattro gol, un tesoretto importante per gestire gli ultimi 8 difficili minuti di gioco.

La donna copertina, senza dubbio, è Arianna Garibotti: 5 gol per lei, tutti nei momenti più importanti della partita. Una giocatrice che è cresciuta in maniera esponenziale e che in questo torneo a Cinque Cerchi sta dimostrando di essere una delle realizzatrici più forti del mondo. Straordinaria, in porta, anche Giulia Gorlero che ha commesso un solo piccolo errore rispondendo però con sicurezza alle offensive della squadra dell’Est Europa. Oltre Garibotti, da sottolineare per l’ennesima volta la straordinaria capacità delle azzurre di difendersi lasciando pochi varchi alle avversarie e recuperando diversi palloni per stoppare qualsiasi velleità di rimonta da parte della Russia. In attacco, poi, sono arrivate le doppiette di Chiara Tabani e Roberta Bianconi (entrambi su rigore), mentre hanno messo a referto un gol a testa Queirolo, Radicchi e Di Mario.

Il 12-9 finale ha consegnato all’Italia la finale olimpica che varrà una medaglia: le azzurre, ora, possono aspettare la vincente di Ungheria – Stati Uniti per l’atto conclusivo del torneo di venerdì alle ore 20.30 italiane. 

Il tabellino:

Russia-Italia 9-12

Russia: Ustyukhina , Glyzina 1, Prokofyeva 1, Karimova , Borisova , Lisunova 2, Simanovich , Timofeeva , Soboleva 1, Ivanova 2, Grineva 1, Karnaukh , Gorbunova 1. Coach. Gaidukov

Italia: Gorlero , Tabani 2, Garibotti 5, Queirolo 1, Radicchi 1, Aiello , Di Mario 1, Bianconi 2, Emmolo , Pomeri , Cotti , Frassinetti , Teani . Coach. Conti

Arbitri: Buch (spa), Koganov (aze)

Note:
Parziali 2-2, 2-4, 0-2, 5-4

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: @Santo_Gianluca

Lascia un commento

Top