Pallanuoto, Olimpiadi Rio 2016: SETTEROSA STRARIPANTE! È semifinale 12 anni dopo!

Rio2016-Waterpolo-0809-STAST5_1675.jpg

La nazionale italiana femminile di pallanuoto è in semifinale: il Setterosa ha stravinto il proprio quarto di finale contro la Cina con il punteggio di 12-7 grazie ad una partita solida in difesa e aggressiva in attacco. A dividere la squadra dalla medaglia ora, solamente la Russia.

Il primo quarto è stato molto equilibrato e caratterizzato da pali e traverse da entrambe le parti, con l’Italia che ha stentato a carburare. Già nel secondo, però, la musica è cambiata e l’attacco azzurro si è fatto più aggressivo, tanto da portare al comando il Setterosa con il punteggio di 4-2 all’intervallo lungo. Anche nel terzo parziale l’offensiva della squadra italiana non si è fermata trovando 4 gol che hanno di fatto chiuso la partita sancendo la superiorità delle ragazze del Ct Fabio Conti sulla Cina. La migliore realizzatrice azzurra è stata Roberta Bianconi con una tripletta personale mentre Arianna Garibotti, Tania Di Mario e Giulia Emmolo hanno messo a referto due reti a testa.

Grazie a questo successo, l’Italia si è qualificata per le semifinali dove incontrerà la Russia, già battuta nel girone, in una partita che potrebbe condurre il Setterosa ad una medaglia certa. L’appuntamento è per mercoledì 17 alle 21.30. 

Il tabellino:

Italia-Cina 12-7

Italia: Gorlero , Tabani , Garibotti 2, Queirolo , Radicchi 1, Aiello 1, Di Mario 2, Bianconi 3, Emmolo 2, Pomeri , Cotti , Frassinetti 1, Teani . Coach. Fabio Conti

Cina: Yang , Ma 2, Mei , Xiong , Niu , Sun , Song , Zhang Cong 3, Zhao 2, Zhang Weiwei , Wang , Zhang Jing , Peng . Coach. Rick Azevedo

Arbitri: Stavridis (gre), Alexandrescu (rou)

Note:
Parziali 1-1, 3-1, 4-2, 3-3, 1-0

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: @Santo_Gianluca

Lascia un commento

Top