Pallanuoto, Olimpiadi Rio 2016: il riepilogo della prima giornata, torneo equilibratissimo

Di-Fulvio-Pallanuoto-Settebello-Renzo-Brico-2.jpg

E’ scattato oggi il torneo di pallanuoto maschile per quanto riguarda le Olimpiadi di Rio 2016. Sei partite giocate, tre per girone: una manifestazione davvero equilibratissima. Non sono mancate le sorprese: andiamo a vedere il riepilogo degli incontri odierni.

Serbia-Ungheria 13-13 (3-5, 3-4, 3-2, 4-2) 

Inizio di Olimpiade migliore non poteva esserci, con la più bella partita odierna giocata nella mattinata brasiliana. L’Ungheria tira fuori gli artigli e spaventa i campioni del mondo in carica. C’è bisogno solo della classe dei ragazzi di Dejan Savic per riuscire a pareggiare allo scadere una partita che sembrava essere già persa.
Usa-Croazia 5-7 (2-2, 1-1, 1-2, 1-2)

Per tre quarti gli USA spaventano i campioni olimpici in carica, passando per più volte anche in vantaggio. Benissimo anche il nostro Luca Cupido, italiano naturalizzato statunitense. Esce alla distanza la Croazia che inizia il torneo come aveva finito a Londra, con una vittoria.
Spagna-Italia 8-9 (3-2, 2-1, 1-2, 2-4)

Clicca qui per la cronaca del match. 
Grecia-Giappone 8-7 (2-0, 2-3, 0-4, 4-0)

Girandola di emozioni nel terzo incontro del gruppo A. La Grecia, bronzo mondiale in carica, esordisce tutt’altro che convincendo a questi Giochi. Bellissima la figura che fa il Giappone, addirittura in vantaggio di tre reti a fine terzo quarto. Poi arriva la rimonta ellenica che ribalta il risultato.
Francia-Montenegro 4-7 (0-2, 0-3, 1-0, 3-2) 

Partenza sprint per i vice campioni d’Europa in carica, che si portano nel giro di sedici minuti sul 5-0, chiudendo complessivamente la pratica. Leggero calo nella seconda metà di gara, che comunque non cambia il risultato.
Brasile-Australia 8-7 (3-2, 2-1, 2-2, 1-2)

Doveva essere l’incontro più equilibrato di giornata e infatti l’equilibrio c’è stato fino all’ultimo secondo. La compagine di casa guidata dal maestro Ratko Rudic la spunta con un super Baches da tre reti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Renzo Brico

Lascia un commento

Top