Pallanuoto, Olimpiadi Rio 2016. Campagna: “Sono sicuro che ce la giocheremo con la Serbia”

Settebello-2-Renzo-Brico.jpg

Il Settebello batte la Grecia e vola in semifinale alle Olimpiadi di Rio dove affronterà la squadra più forte del mondo, la Serbia. Sandro Campagna e Matteo Aicardi, intervistati ai microfoni Rai a fine partita non si accontentano e esultano a malapena: la testa è già verso la prossima sfida.

Sandro Campagna: “Una partita perfetta sotto il profilo del temperamento e della tattica. Ognuno di loro ha dato il meglio di se stesso rispecchiandosi nella squadra e non individualmente. Si è visto nelle varie fasi di gioco, anche quando con l’uomo in più non siamo andati a segno comunque si ricercava la situazione studiata. Siamo rientrati nelle quattro, le quattro squadre di Londra si sono ripresentate qui per le medaglie. Abbiamo cambiato sette giocatori, a dimostrazione della bontà del movimento. Però sono consapevole che per ora non abbiamo fatto nulla e dunque siamo concentrati sulla Serbia. Quando si gioca un quarto di finale qualunque sia il pregresso si azzera, ad esempio la Serbia fino ad ora aveva giocato molto male ed oggi ha giocato un partitone. Sarà una semifinale straordinaria contro i campioni di tutto, però sono convintissimo che ce la giocheremo fino alla fine, dovremo fare un’altra partita fisica, tecnica, tattica. Mi è piaciuta molto la pazienza di aspettare il momento giusto per fare la giocata giusta”. 

Matteo Aicardi: “Voglio ringraziare tutti i miei compagni, era tanto che non battevamo la Grecia e non giocavamo una partita simile. Ringrazio Tempesti perché oggi come al solito ci ha dato quel tocco in più che serviva per arrivare in semifinale. Abbiamo iniziato molto bene, dominando sia in attacco che in difesa. Abbiamo fatto una bella impresa. Tanto cuore, tanta difesa, tanta tenacia. Sappiamo di non avere delle doti eccelsi, ma ci mettiamo il cuore e combattiamo come i leoni. La Serbia quando conta tira fuori gli attributi. Li possiamo battere con tanta umiltà”. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Renzo Brico

Lascia un commento

Top