Pallanuoto femminile, Olimpiadi Rio 2016 – Tania Di Mario: “Sono sicura che possiamo fare bene”

Di-Mario-Pallanuoto-Daniela-Bolla.jpg

“Sono sempre partita con la voglia di tornare con la valigia più pesante ovviamente, e anche questa volta non è diverso. Sono sicura che se restiamo serene possiamo fare bene“. E’ con queste parole che Tania Di Mario, leader del nostro Setterosa, si è proiettata all’avventura di Rio 2016, in partenza dall’aeroporto di Fiumicino. La 37enne, capitana della nazionale di pallanuoto femminile, è convinta che la squadra possa raccogliere grandi risultati memore di quello che accadde nel 2004, quando le nostre ragazze si aggiudicarono l’oro olimpico in una partita molto sofferta contro le padrone di casa greche. Convinzione che traspare anche dalla parole del ct Fabio Conti il quale ha dichiarato: “Partiamo per Rio con tutta la serenità del mondo e una miscela di entusiasmo, esperienza e tanta voglia di fare. Abbiamo lavorato bene e andiamo a giocarci sei partite: dobbiamo affrontarle con la sfrontatezza di chi vuole arrivare in alto, ma con l’esperienza di chi in certi momenti sa che deve volare basso. Andremo a fari a spenti, ma sapremo quando accenderli” (fonte Ansa).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto di Daniela Bolla

Lascia un commento

Top