Pallanuoto femminile, Olimpiadi Rio 2016: la formula della competizione

Giulia-Gorlero-FB-credit-Daniela-Bolla.jpg

A partire dal 9 agosto le Olimpiadi di Rio 2016 ospiteranno il torneo di pallanuoto femminile. La formula della competizione.

Le otto squadre partecipanti sono state suddivise in due gruppi:

Girone A: Italia, Russia, Australia, Brasile

Girone B: Stati Uniti, Ungheria, Spagna, Cina

Tutte le otto squadre passeranno ai quarti di finale e si sfideranno in scontri diretti decretati dal piazzamento nel girone. Quindi la vincente del Girone A affronterà la quarta del Girone B, la seconda del Girone A la terza del Girone B e così via.

In caso di vittoria nei quarti, la prima squadra classificata nel girone affronterà poi la vincente tra la terza classificata del proprio raggruppamento e la seconda dell’altro.

Da queste due sfide saranno poi decise le finali per l’oro e per il bronzo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Daniela Bolla

Lascia un commento

Top