Pallanuoto femminile, Olimpiadi Rio 2016: Italia e Stati Uniti comandano i gironi

Giulia-Emmolo-Setterosa-Daniela-Bolla2.jpg

Nella giornata odierna si sono disputate le partite di pallanuoto femminile valide per il secondo turno dei gironi eliminatori delle Olimpiadi di Rio 2016. La classifica, dopo due impegni per ogni squadra, sta iniziando a delinearsi con Stati Uniti e Italia che hanno preso la testa della classifica nei rispettivi gironi.

L’Italia ha risposto presente nella prima partita che avrebbe potuto indirizzare il suo torneo: vittoria sofferta, e questo era inevitabile, contro la forte Australia che ha provato a mettere alle corde le azzurre dal punto di vista fisico. Il Setterosa ha vinto per 8-7 e ora è al comando nel girone. Dovesse battere la Russia (che oggi dopo un primo quarto stentato ha dominato sul Brasile) nella giornata di sabato sarebbe automaticamente prima nel girone, regalandosi un quarto di finale sulla carta meno impegnativo contro la Cina.

Nell’altro girone, proprio le asiatiche si sono dovute arrendere contro gli Stati Uniti che pur senza premere a fondo sull’acceleratore hanno chiuso la partita sul 12-4, issandosi a quota 4 punti nel girone. Sono a 2 Spagna e Ungheria, con le iberiche che però hanno già affrontato gli Stati Uniti nella partita inaugurale e ora sono favorite per chiudere al secondo posto la prima fase del torneo. Importantissima risposta della formazione spagnola, che dopo aver subito un pesante passivo nel primo match si sono prontamente riprese andando a sconfiggere le campionesse d’Europa in carica per 11-10 respingendo il disperato tentativo di rimonta delle magiare nei minuti finali.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Daniela Bolla

Lascia un commento

Top