Pallamano, Olimpiadi Rio 2016: Russia unica a punteggio pieno, Romania eliminata

pallamano-mondiali-romania-pagina-fb-ihf.jpg

Si disputato nella giornata di ieri il quinto turno del torneo olimpico di pallamano femminile, che nella Future Arena ha visto sin da subito molte sorprese e tanto spettacolo. Le 12 formazioni in gara si sono infatti date battaglia nei 2 gruppi eliminatori, al fine di conquistare più punti possibili per accedere alla fase successiva. Ecco i risultati del day 9.

Nel gruppo A, alla Romania non bastano le 11 reti di Cristina Neagu per proseguire nel torneo, poichè la Norvegia campione in carica si dimostra la formazione più cinica, acciuffando la vittoria per 28-27. Il primato del girone appartiene però al Brasile padrone di casa, capace di piegare 29-23 il fanalino di coda Montenegro. Chiude il quadro il successo 26-22 della Spagna su Angola.

GRUPPO A

Norvegia – Romania 28-27
Brasile – Montenegro 29-23
Spagna – Angola 26-22

Nel gruppo B, mantiene l’imbattibilità la Russia, che sconfigge 38-34 l’Olanda, la quale non riesce a giovare delle 11 realizzazioni di Estavana Polman. La Francia supera 27-25 la Svezia, mentre l’ultimo posto del raggruppamento va all’Argentina, dopo la sconfitta 28-22 contro la Corea del Sud.

GRUPPO B

Russia – Olanda 38-34
Francia – Svezia 27-25
Corea del Sud – Argentina 28-22

Foto: pagina Facebook IHF

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top