Pallamano, Olimpiadi Rio 2016: Russia medaglia d’oro! Francia sconfitta 22-19

russia-pallamano-pagina-fb-handball-federation-of-russia.jpg

E’ della Russia la prima medaglia d’oro della pallamano a Rio de Janeiro. Le ragazze dell’est Europa hanno infatti sconfitto 22-19 la Francia nella finalissima del torneo olimpico, esprimendo una prova superlativa soprattutto in fase di non possesso, concedendo pochi spazi alle offensive transalpine.

Avvio di gara molto blando, nel quale le difese l’hanno fatta da padrona, con l’estremo francese Laura Glauser capace di neutralizzare 5 conclusioni russe su 7 nei primi 10′. Sono tuttavia proprio le ragazze di Yevgeni Trefilov a realizzare il primo allungo dalla partita, quando al 17′ Daria Dmitrieva mette a segno il gol del 6-3. Le due squadre faticano a trovare spazi tra le maglie avversarie, tenendo il punteggio molto basso, con la Russia che riesce a tenere il vantaggio fino al 10-7 col quale si chiude la prima frazione.

Anche nel secondo tempo le due formazioni non riescono a trovare continuità in fase realizzativa, ma dal 14-11 di Anna Vyakhireva la Russia si blocca, e al 16′ viene raggiunta sul 14-14 dalla rete della stella Allison Pineau. Dmitrieva e compagne ritrovano però immediatamente stabilità difensiva e velocità in attacco, ritornando sul +3 con il gol di Vladena Bobrovnikova del 17-14, la quale timbra anche il massimo vantaggio sul 19-15 al 55′. Nel finale la Francia tenta la rimonta, ma al 60′ il tabellone recita 22-19 in favore delle ragazze dell’est.

Per la selezione femminile della Russia si tratta della prima medaglia d’oro della storia, arrivata dopo un percorso netto, fatto di 8 successi in altrettante partite. La Francia non riesce invece ad emulare le imprese a Cinque Cerchi dei colleghi uomini, ma Pineau e compagne possono ritenersi soddisfatte per aver giocato un torneo alla pari con le più quotate avversarie, ed essere entrate nell’Olimpo del 40×20 mondiale. La medaglia di bronzo va invece alla Norvegia, che ha sconfitto 36-26 l’Olanda nella finale terzo/quarto posto.

Foto: pagina Facebook Федерация гандбола России / Handball Federation of Russia

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top