Pallamano, Olimpiadi Rio 2016: i risultati dei quarti di finale del torneo maschile

pallamano-croazia-pagina-fb-ehf-euro.jpg

I Giochi Olimpici di Rio de Janeiro si sono lasciati alle spalle anche il Preliminary Round del torneo maschile; oggi è stato compiuto il primo passo (quarti di finale) dello sprint che condurrà ai medal match. La vittoria di misura nello scontro diretto della fase a gironi ha dato alla Croazia il primato nel Gruppo A, che è valso la sfida alla Polonia, quarta classificata nell’altro raggruppamento. Di questa partita parleremo però in chiusura, rispettando l’ordine temporale del programma odierno.

Ad anticipare croati e polacchi, ci sono state altre tre gare: Brasile-Francia (27-34), coi padroni di casa che potevano affidarsi solo alla torcida per andare a caccia dell’impresa contro Karabatic e compagni. Impresa non riuscita. I transalpini, Campioni a Pechino e Londra, possono così continuare la loro caccia al terzo oro a Cinque Cerchi. Di grande interesse, per i valori tecnici e temperamentali in campo, è stata Germania-Qatar (34-22), vale a dire Campioni d’Europa, vincitori del Gruppo B, contro gli asiatici guidati dal tecnico spagnolo Valero Rivera ed imbottiti di naturalizzati. I bad boys teutonici si sono regalati proprio la super-Francia in semifinale: gran match!

Danimarca e Slovenia, rispettivamente terza e seconda nei rispettivi raggruppamenti, hanno dato vita al terzo incontro di giornata. Gli sloveni sembravano aver trovato la giusta alchimia a livello di affiatamento e costituivano la mina vagante del torneo. Bene, la mina è stata fatta brillare dai forti danesi (37-30) della stella indiscussa Mikkel Hansen, terzino sinistro dell PSG. La Danimarca trova in semifinale la Polonia. 

I biancorossi si sono sbarazzati non senza problemi della discontinua Croazia (30-27), la quale non ha potuto far valere la sua grande tradizione internazionale, cedendo il passo alle “amnesie” che troppo spesso, di recente, ne hanno minato la credibilità. I polacchi, equilibrato mix di giovani ed esperti (come il portabandiera Karol Bielecki), si sono dunque ripresi alla grande dopo un inizio di Olimpiade complicato.

RISULTATI QUARTI DI FINALE – TORNEO MASCHILE

15:00 Finale Brasile 27 16 11
Francia  34 16 18
18:30 Finale Germania  34 16 18
Qatar 22 12 10
22:00 Finale Danimarca  37 16 21
Slovenia 30 13 17
01:30 Finale Croazia 27 14 13  
Polonia  30 18 12

giuseppe.urbano@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina Facebook EHF EURO

 

 

Lascia un commento

Top