Pallamano, Olimpiadi Rio 2016: cadono Norvegia ed Olanda, i risultati di sabato 6 agosto

pallamano-brasile-pagina-fb-ihf.jpg

Prima giornata e prime sorprese nel torneo olimpico femminile di pallamano,  con alcuni risultati inaspettati che hanno dato spettacolo alla Future Arena. Andiamo dunque ad analizzare tutti i risultati del day1.

Dopo una sfida incredibile, il Brasile padrone di casa supera 31-28 la Norvegia campione di tutto, grazie alle 12 reti della centrale Ana Rodrigues, mentre il bronzo iridato Romania non riesce a conquistare i primi punti di quest’Olimpiade, cedendo 23-19 alla sorprendente Angola. Chiude il quadro del gruppo A il successo della Spagna sul Montenegro per 25-19.

GRUPPO A
Brasile – Norvegia 31-28
Romania – Angola 19-23
Spagna – Montenegro 25-19

Passando al gruppo B, la sorpresa è la clamorosa sconfitta dell’Olanda di Estavana Polman, che crolla 14-18 al cospetto della Francia. Nessun problema per Russia e Svezia, che si sbarazzano rispettivamente di Corea del Sud (30-25) e Argentina (31-21).

GRUPPO B
Francia – Olanda 18-14
Russia – Corea del Sud 30-25
Svezia – Argentina 31-21

Foto: pagina Facebook IHF

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top