Pallamano femminile, Olimpiadi Rio 2016: Russia all’ultimo respiro! Norvegia eliminata in semi

pallamano-mondiali-norvegia-pagina-fb-ihf.jpg

Si è risolta solo dopo un tempo supplementare la seconda semifinale del torneo di pallamano femminile alle Olimpiadi di Rio 2016: la Russia è riuscita nell’impresa di sconfiggere ed eliminare la Norvegia, detentrice del titolo olimpico, mondiale ed europeo, conquistandosi un posto in finale e assicurandosi così la medaglia.

La squadra dell’Est Europa ha sofferto in avvio, ma già a fine primo tempo non si contavano sorpassi e controsorpassi tra le due compagini. Anche nel secondo parziale l’equilibrio l’ha fatta da padrone, nonostante a Russia, partita leggermente sfavorita secondo i pronostici, ha provato un paio di volte l’allungo decisivo. I tempi regolamentari si sono conclusi sul punteggio di 31-31 e solo un gol di Ilina a 30” dalla fine del primo extra time è risultato decisivo per il 38-39 definitivo.

Per la squadra vincitrice la miglior realizzatrice è stata Vladlena Bobrovnikova, autrice di 8 gol. Da segnalare, per le norvegesi, le 14 firme di una Nora Mork che non è bastata per agguantare la finale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: @Santo_Gianluca

Foto:fb-ihf

Lascia un commento

Top