Nuoto sincronizzato, Olimpiadi Rio 2016: Italia quinta, miglior risultato di sempre!

12833251_10209020217245388_621313596_n1.jpg

Ed ecco il record tanto chiacchierato, anticipato e sperato: l’Italia di nuoto sincronizzato (Elisa Bozzo, Beatrice Callegari, Camilla Cattaneo, Linda Cerruti, Francesca Deidda, Manila Flamini, Mariangela Perrupato e Sara Sgarzi) è quinta nella gara a squadre di Rio 2016 e ottiene il suo miglior risultato olimpico di sempre. Battuto il doppio sesto posto targato Atlanta 1996 e Atene 2004: a dodici anni di distanza dall’ultima volta, il Bel Paese danza ai Giochi e lo fa strappando gli applausi.

Se ieri nel programma tecnico erano arrivati la bellezza di 91.1142 punti – rotto non solo il muro dei 91 ma anche quello dei 90 – il libero di oggi ne guadagna 92.2667 e diventa anch’esso la vetta mai raggiunta da questo gruppo nelle ultime stagioni. Il punteggio finale è di 183.3809: il Brasile sesto è staccato di oltre dieci lunghezze. Le azzurre danzano sulle note di “The season on earth” di Michele Braga con coreografie di Anastasia Ermakova, pluricampionessa olimpica e mondiale.

Davanti la Russia rasenta la perfezione con 99.1333 (totale 196.1439): è il quinto oro olimpico consecutivo nella specialità in cui Svetlana Romashina e compagne sono imbattute ai Mondiali dal 1998. Da Sydney 2000 in poi all’ex nazionale sovietica sono andati tutti gli ori a cinque cerchi del nuoto sincronizzato. Argento “chiamato” per la Cina (97.3667, tot. 192.9841), bronzo in volata per il Giappone che resiste alla rimonta dell’Ucraina e la spunta per pochi decimi (189.2056 a 188.6080).

I RISULTATI COMPLETI

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Francesca Deidda

Lascia un commento

Top