Nuoto sincronizzato, Olimpiadi Rio 2016: il programma tecnico di squadra può esaltare l’Italia

libero-squadra-italia-russia-ucraina-europei-londra-2016-nuoto-sincronizzato-foto-deepbluemedia-comunicato-len.jpg

L’Italia c’è. Linda Cerruti e Costanza Ferro hanno dimostrato nel duo di nuoto sincronizzato di essere ancora in crescita. Di non volersi fermare alle 9 medaglie su 9 degli Europei di Londra a maggio. Di ambire a qualcosa di più, anche a livello mondiale e olimpico. Nella prova di coppia si sono classificate seste eguagliando il miglior risultato azzurro di sempre con un punteggio da record. E con la squadra (routine tecnica oggi alle 18, quella libera domani alle 17) si potrà fare ancora meglio.

Le due savonesi si esibiranno insieme Elisa Bozzo, Beatrice Callegari, Camilla Cattaneo, Francesca Deidda, Manila Flamini, Marinagela Perrupato e Sara Sgarzi sulle note di “The Interstellar Synchro” di Michele Braga (composta ad hoc) e con una coreografia studiata insieme all’intero staff federale composto da Giovanna Burlando, Roberta Farinelli, Yumiko Tomomatsu, Patrizia Giallombardo. La Russia sembra imbattibile, Cina, Giappone e Ucraina dovrebbero seguire a distanza, ma senza la Spagna e con Egitto, Australia e Brasile (in rappresentanza di tutti i comitati continentali) la strada è più che aperta per raggiungere almeno il quinto posto. E sarebbe un risultato mai ottenuto nella storia.

Giovedì 18 luglio
Ore 18 Programma tecnico (Italia)

Ordine di ingresso in acqua:
Brasile
Russia
Egitto
Australia
Italia
Ucraina
Cina
Giappone

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: DeepBlueMedia/comunicato Len

Lascia un commento

Top