Nuoto, Pellegrini: “Futuro? Decido tra un mese, ora gli spritz. Il quarto posto come un’ingiustizia”

Federica-Pellegrini-nuoto-enrico-spada.jpg

Dopo l’amarezza per il quarto posto nei 200 stile libero alle Olimpiadi di Rio 2016, Federica Pellegrini è tornata in Italia e sta trascorrendo un periodo di vacanza al Lido di Jesolo con le compagne di staffetta Alice Mizzau e Chiara Masini Luccetti. Il Corriere della Sera l’ha raggiunta e intervistata, tratteggiando il ritratto di una ragazza, ormai donna, che di divino ha solo il soprannome. “Ho staccato dalla routine – si legge -. Ci divertiamo, facciamo le sei di mattina tutti i giorni, beviamo tanto spritz“. Una vacanza qualsiasi per – in fondo – una persona qualsiasi.

Ma in ballo, si sa, c’è il futuro agonistico di una delle migliori nuotatrici italiani di sempre. Già all’indomani della delusione a cinque cerchi la veneta aveva aperto più che uno spiraglio ai microfoni di RaiSport. Al Corriere ha confermato che si prenderà tutto il tempo a disposizione per decidere: “È troppo presto per saperlo, sono tornata da neanche tre giorni… Deve passare almeno un mese, ma non voglio essere fiscale. Se mi servirà più tempo, me lo prenderò“. Con, eventualmente, nessun trasferimento in vista: “Se la mia carriera sportiva continuerà, mi piacerà restare a Verona, dove la piscina è super attrezzata, è un centro federale con una bella palestra. Se sarà altro, non lo so. Ma la mia casa è a Verona“.

L’occasione è propizia anche per tornare a parlare della gara, vinta da Katie Ledecky su Sarah Sjoestroem ed Emma McKeon: “Cos’altro devo dire… Solo al tocco mi sono accorta della posizione in cui ero rispetto alle altre. Non ci potevo credere, era come se vivessi fuori di me, speravo che si potesse ricominciare daccapo – le parole di Federica Pellegrini -. Quando lavori tutto l’anno per raggiungere il tuo obiettivo e poi ti sfugge lo vivi come se stessi subendo un’ingiustizia, non ci vuoi credere. Dopo, ho avuto bisogno di due-tre giorni per sbollire“.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto: Enrico Spada

Lascia un commento

Top