Nuoto, Olimpiadi Rio 2016: Pellegrini quinta dopo le batterie dei 200 stile libero. Vola Ledecky

Federica-Pellegrini-nuoto-foto-fb-open-de-france-de-natation.jpg

Passaggio a 57”26 e tocco a 1’56”37: tutto facile per Federica Pellegrini nelle batterie dei 200 stile libero a Rio 2016. La veneta vince la sua batteria e si qualifica per la semifinale olimpica con il quinto miglior tempo. L’azzurra, dopo il passo falso di Londra 2012, cerca di tornare sul podio come le è già riuscito ad Atene 2004 (argento) e Pechino 2008 (oro) e si mostra soddisfatta in zona mista.

Prossimo impegno questa notte: in palio gli otto posti per la corsa alle medaglie di domani notte alle 3.19. Così le principali rivali per il podio: Katie Ledecky (Stati Uniti) 1’55”01, Sarah Sjoestroem (Svezia) 1’56”11, Emma McKeon (Australia) 1’55”80, Missy Franklin (Stati Uniti) 1’57”12, Charlotte Bonnet (Francia) 1’56”26.

Eliminata invece Alice Mizzau, sesta nella stessa heat dell’azzurra in 1’59”16.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Open de France Natation

Lascia un commento

Top