Nuoto, Olimpiadi Rio 2016: Paltrinieri e la seconda batteria dei 1500 sl più veloce di sempre

Gregorio-Paltrinieri-nuoto-foto-facebook-fina-deepbluemedia.jpg

Il cinese Sun Yang, detentore del titolo olimpico e del record mondiale dei 1500 stile libero, non potrà difendere l’oro di quattro anni fa nella finale prevista questa notte alle 3.11 italiane perché letteralmente affondato in batteria. Il favorito è dunque l’azzurro Gregorio Paltrinieri, oro iridato ed europeo, che oltre al successo potrebbe mettere nel mirino anche il primato dell’asiatico.

Intanto ieri l’italiano ha toccato in 14’44”51 – con apparente facilità – nelle batterie: si tratta del secondo tempo più veloce della storia in qualificazione, battuto solo dal 14’43”25 di Sun Yang a Londra 2012 (poi fece 14’31”02) e migliore del 14’46”81 dell’ultima rassegna continentale disputata sempre all’Aquatic Center della capitale inglese. Paltrinieri seppe poi spingersi a 14’34”04, stanotte farà ancora meglio?

Londra 2012 (Sun Yang): batteria 14’43”25, finale 14’31”02

Londra 2016 (Gregorio Paltrinieri): batteria 14’46”81, finale 14’34”04

Rio 2016 (Gregorio Paltrinieri): batteria 14’44”51, finale ?

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fina/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top