Nuoto, Olimpiadi Rio 2016: Paltrinieri d’oro e Detti di bronzo. L’Italia fa festa nell’ultimo giorno, WR di Ryan Murphy nella 4×100 mista

Detti-Paltrinieri-nuoto-foto-fin-dpm.jpg

Doveva essere la nostra serata, quella dei 1500 stile libero uomini con Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti. Ebbene i due alfieri del nostro nuoto non hanno deluso: oro e bronzo per i “gemelli diversi” replicando quanto avvenne nel 2000 con Domenico Fioravanti e Davide Rumolo nei 200 rana. Non è venuto il record del mondo, ma il 14’34″57 è stato sufficiente per regalare l’oro a Cinque Cerchi a Greg, facendo doppietta con Detti (14’40″86 col personale sbriciolato). Nel panino italiano, l’americano Connor Jaeger il quale, ha cercato di tenere il passo di Greg ma si è dovuto arrendere alla forza del carpigiano (14’39″48). Fuori dal podio, invece, Mack Horton, tra i co-favoriti della vigilia, quinto in 14’49″54.

50 stile libero donne che vedono la sorprendente vittoria di Pernille Blume che grazie ad una progressione devastante negli ultimi 15 metri ha stampato un 24″07 valso l’oro olimpico. Alle spalle della danese troviamo la campionessa olimpica dei 100 stile Simone Manuel (24″09) e la bielorussa Aliaksandra Herasimenia (24″11). Deludenti invece le prove di Cate Campell, nuovamente fuori dal podio, in 24″15 (quinta), e di Ranomi Kromowidjojo in 24″19 (sesta).

Nella finale della staffetta 4×100 mista donne, ottava posizione per le azzurre in 3’59″50 nella gara vinta dagli Usa in 3’53″13 precedendo l’Australia (3’55″00) e la Danimarca (3’55″01). Sul versante maschile altro successo firmato “States”, come da tradizione con Ryan Murphy che mette in soffitta il record mondiale di Aaron Peirsol, nuotando in 51″85 la frazione a dorso,  chiudendo al tocco di Nathan Adrian col record olimpico in 3’27″95, davanti ad una Gran Bretagna trascinata da Adam Peaty (56″59) in 3’29″24 ed all’Australia in 3’27″95.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: fonte fin

Lascia un commento

Top