Nuoto, Olimpiadi Rio 2016: eliminazioni anche per Polieri e Pizzini. “Abbiamo dato tutto”

Alessia-Polieri-nuoto-foto-facebook-riccardo-taddia.jpg

Sarebbe stato difficilissimo e infatti non ce l’hanno fatta: niente finale nei 200 farfalla per Alessia Polieri e nei 200 rana per Luca Pizzini. La prima è 14esima in 2’09”35 e dice a RaiSport: “Mi sentivo stanca già da stamattina, avevo le gambe affaticate. Non ci ho pensato e ho fatto la mia gara. Ho dato il massimo, ho disputato una semifinale olimpica e sono contenta lo stesso. Questo era il mio obiettivo. Avessi fatto il mio personale sarebbe cambiato poco. Esperienza unica. Ho comunque finito la mia stagione in bellezza“. Miglior tempo provvisorio per l’australiana Madeline Groves, 2’05”66.

Anche il veneto è 14esimo, tocca in 2’11”53 ma è lontano dal tempo che a maggio lo ha portato sul podio europeo. Record olimpico per il giapponese Ippei Watanabe, 2’07”22 che è anche il terzo miglior crono della storia. “Ho dato tutto quello che avevo, purtroppo sicuramente non è bastato perché ci sono dei fenomeni. Mi dispiace, non so che altro dire. Non rispecchia l’andamento degli allenamenti di questi giorni. Ho provato a forzare ma poi sono morto“.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Facebook Riccardo Taddia

Lascia un commento

Top