Nuoto – Il futuro di Gabriele Detti: addio 1500 stile libero, tutto su 200 e 400?

Gabriele-Detti-nuoto-foto-deepbluemedia-comunicato-len.jpg

Forse il buon Gabriele Detti ancora non ci starà pensando, ormai prossimo a compiere 22 anni il 29 agosto, al programma che lo aspetta nel quadriennio in vista di Tokyo 2020. Un Detti che, reduce da un’Olimpiade strepitosa fatta di due bronzi nei 400 e 1500 stile libero, si è definitivamente consacrato nella vasca a Cinque Cerchi come nuovo cavaliere delle acque azzurre. 

Nelle prossime settimane, il livornese dovrà decidere cosa vorrà fare “da grande”: continuare sui 400 e 1500 metri, forte dei riscontri eccellenti di Rio, o tentare una strada maggiormente indirizzata alla velocità ed ai 200 metri? Un dubbio che, in apparenza, sembra paradossale analizzando asetticamente il cronometro delle 30 vasche ed i miglioramenti di Gabriele in quest’annata olimpica: 14’52″53 ad inizio stagione – 14’40″86 al termine con quasi 12″ abbattuti. Un’ evoluzione mostruosa frutto del grande lavoro di Stefano Morini, allenatore e zio del nuotatore, e delle innate doti del giovane livornese. Tuttavia, questi risultati non possono negare un’altra evidenza: la naturalezza con cui Detti gareggia nei 400 stile libero e gli stessi 200 con ancor più disarmante semplicità. Una convinzione che vien fuori dalla strepitosa sequenza del toscano che, da aprile, ha siglato costantemente, in diversi stati di forma, tempi sul 3’43″/3’44 (nelle otto vasche) e, nello stesso tempo, quella straordinaria frazione interna agli Europei di Londra 2016 di 1’45″39, senza una preparazione specifica.

Pertanto delle incertezze ve ne sono e starà al gruppo gestito da Morini comprendere ciò che val la pena seguire per valorizzare al 100% le capacità natatorie del giovane, presumendo ampi margini di miglioramento.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: fonte Len

Tag

Lascia un commento

Top