Nuoto di fondo, Olimpiadi Rio 2016: Ruffini e Vanelli outsider di lusso nella 10 km

Ruffini-Vanelli-nuoto-di-fondo-italia-instragram-vanelli.jpg

Outsider. Mai parola fu più azzeccata per presentare quelle che – sulla carta – sono le ambizioni dell’Italia di nuoto di fondo maschile nella 10 chilometri olimpica in programma oggi alle 14. Simone Ruffini e Federico Vanelli, infatti, non sono al livello di fuoriclasse ben più affermati in quanto a esperienza sulla distanza e palmarès, ma possono colmare il gap con un eccellente stato di forma (lo si è visto già un mese fa agli Europei di Hoorn), con il gioco di squadra e con la crescita mostrata nelle ultime stagioni.

Il marchigiano sembra la punta numero uno e del resto è giusto così: campione iridato in carica nella 25 chilometri – che però soprattutto tatticamente è tutt’altra storia – e leader della classifica generale di Coppa del Mondo (questa volta 10 km) raramente vince, ma è spesso piazzato. Insomma: gareggia con la testa sempre concentrata e non si fa mai trovare impreparato. Per il podio olimpico, che sembra alla portata, servirà comunque qualcosa di più, la goccia di sudore extra per cogliere l’attimo propizio. Magari anche da lontano, come Ruffini sa ben fare.

Vanelli invece sta prendendo consapevolezza delle sue doti soprattutto adesso: era timido e impacciato nel luglio 2015 quando chiuse decimo la prova mondiale qualificandosi direttamente per Rio. A inizio stagione è salito sul podio in Coppa del Mondo e un mese fa ha brillato agli Europei: quarto nella 10 km, argento nella 5 a cronometro (in caso di volata, è lui l’uomo veloce dell’Italia) e oro con Ruffini e Bruni nel team event sempre sulla mezza distanza. Può sparigliare le carte per il compagno oppure approfittare di una sua eccessiva marcatura.

Le strategie da adottare sono insomma tante. La concorrenza è vasta ma l’Italia è forte: vedere almeno uno tra Simone Ruffini e Federico Vanelli sul podio di Rio 2016 non è affatto utopia.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Instagram Vanelli

Lascia un commento

Top