MotoGP, GP Gran Bretagna 2016: ultima chiamata per Lorenzo e Rossi. Ducati per un nuovo successo, Marquez per allungare

Jorge-Lorenzo-FOTOCATTAGNI.jpg

Sette giorni dopo Brno, il Motomondiale torna ad accendere i motori. Spazio al GP di Gran Bretagna 2016, dove Valentino Rossi e Jorge Lorenzo dovranno dare il 110 % per accorciare su un Marc Marquez sempre più lanciato  verso il titolo. Sullo storico circuito di Silverstone i centauri Yamaha sperano nella clemenza del meteo, ma con molte probabilità potrebbe manifestarsi il quarto GP bagnato.

Pioggia che in questa stagione ha già ampiamente sconvolto i piani dei big, con meteore e protagonisti inconsueti a combattere per podi e vittorie. Situazione che a Marquez non dispiace, in cui lo spagnolo ha mostrato di essere maturato, gestendo situazioni difficili con estrema calma e naturalezza.

Proveranno a risalire sul podio anche le Ducati. Dopo i tanti rimpianti di Brno, Andrea Iannone ed Andrea Dovizioso approcceranno il GP di Gran Bretagna con l’intento di correre alla pari con i magnifici 3.

In quel di Silverstone sia  Lorenzo (2010, 2012, 2013) che Rossi (2004, 2005, 2015) sono i piloti in attività con il maggior numero di vittorie nella classe MotoGP. Un anno fa il Dottore della Yamaha riuscì a trionfare sul bagnato inglese, nella gara del clamoroso secondo posto di Danilo Petrucci.

FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top