MotoGP, GP Austria 2016: i precedenti di Valentino Rossi sul circuito dell’A1 Ring

Valentino-Rossi-4-Marco-Fattori.jpg

Dopo 19 lunghissimi anni il GP d’Austria torna ad essere parte integrante del calendario del Motomondiale. Sullo storico circuito dell’A1 Ring sarà dunque la prima volta in gara per la quasi totalità dei partecipanti, fatta eccezione per Valentino Rossi.

Il centauro della Yamaha vanta due podi, nella categoria 125, nelle ultime due edizioni. Nel 1996, in sella ad Aprilia, un giovanissimo Dottore concluse al terzo posto dietro al tedesco Dirk Raudies (Honda), ed all’azzurro Ivan GOi (honda). Nella stagione successiva, sempre su Aprilia, Rossi colse un buon secondo posto arrendendosi soltanto al fotofinish per appena 4 millesimi al giapponese Noboru Hueda (Honda). Completò il podio il nipponico Tomomi Manako (Honda).

Due generazioni più tardi, nell’epoca dell’elettronica, cambiano gli avversari, cambiano i mezzi, ma il Dottore è sempre lì.

Foto: Marco Fattori

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top