Moto3, GP Austria 2016: Mir conquista la pole, poi Binder e Bastianini

Bastianini-Moto3-Marco-Fattori.jpg

Lo spagnolo Joan Mir conquista la pole position del GP d’Austria 2016. L’iberico, del team KTM Leopard Racing ha fermato il cronometro sull’1’36”228 precedendo il leader del mondiale Brad Binder (KTM-Red Bull Ajo). Per il forte sudafricano poco più di un decimo il distacco che lo separa dal pole-man.

Ottimo terzo l’azzurro Enea Bastianini (Honda-Team Gresini), sempre brillante in ogni sessione di questo week-end. Fuori dalla prima fila lo spagnolo Aron Canet (Honda-Estrella Galicia), ed il francese Fabio Quartararo (KTM-Leopard Racing). Quest’ultimo chiude dinanzi agli azzurri Francesco Bagnaia (Mahindra-Pull&Bear) e Niccolò Bulega (KTM-Sky Racing Team VR46). Bene anche Fabio Di Giannantonio (Honda-Team Gresini), che firma il nono tempo sul circuito dell’A1 Ring.

GP AUSTRIA – TOP TEN QUALIFICHE MOTO 3

POS # RIDER GAP
1
36
J. MIR
1:36.228
2
41
B. BINDER
+0.107
3
33
E. BASTIANINI
+0.372
4
44
A. CANET
+0.433
5
20
F. QUARTARARO
+0.465
6
21
F. BAGNAIA
+0.615
7
8
N. BULEGA
+0.691
8
65
P. OETTL
+0.701
9
4
F. DI GIANNANTONIO
+0.722
10
64
B. BENDSNEYDER
+0.737

 

Foto: Marco Fattori

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top