Moto3, GP Austria 2016: Binder domina il venerdì di libere, bene Bastianini, terzo Quartararo

Binder-2-Marco-Fattori.jpg

Dopo 19 anni di assenza il GP d’Austria fa il suo rientro nel Motomondiale 2016. Sul circuito dell’A1 Ring il sudafricano Brad Binder, leader della classifica generale, domina le prove libere aggiudicandosi entrambe le sessioni. Il pilota del team Red Bull-KTM Ajo ha femrato il cronometro sul tempo di 1’37”070, beffando il nostro ottimo Enea Bastianini (Honda-Team Gresini) per soli 5 millesimi.

Terza posizione per francese Fabio Quartararo (KTM-Leopard Racing), a poco più di un decimo. Fuori dalle prime tre posizioni l’olandese Bo Bendsneyder (KTM-Red Bull Ajo), ed il nostro Romano Fenati (KTM-Sky Racing Team VR46). Il marchigiano è l’ultimo centauro capace di chiudere sotto al mezzo secondo di margine dal leader di questo venerdì di libere.Decimo posto per un terzo italiano in top ten, ovvero Francesco Bagnaia (Mahindra-Pull&Bear).

Domani potrebbe cambiare qualche gerarchia, visto che le prove odierne rappresentavano per tutti l’esordio in gara sul circuito austriaco.

Per quanto riguarda il passo gara, ottime le indicazioni fornite da Binder e Bastianini.

GP AUSTRIA 2016 – TOP TEN LIBERE 2 MOTO 3

POS # RIDER GAP
1
41
B. BINDER
1:37.070
2
33
E. BASTIANINI
+0.005
3
20
F. QUARTARARO
+0.120
4
64
B. BENDSNEYDER
+0.254
5
5
R. FENATI
+0.410
6
58
J. GUEVARA
+0.578
7
11
L. LOI
+0.594
8
36
J. MIR
+0.648
9
65
P. OETTL
+0.748
10
21
F. BAGNAIA
+0.835

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina FacebookFoto: Marco Fattori
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top