Lotta greco-romana, Olimpiadi Rio 2016: Zhan Beleniuk pronto per il triplete degli 85 kg

Lotta-Zhan-Beleniuk-UWW.jpg

La seconda giornata della lotta alle Olimpiadi di Rio 2016 prevede l’assegnazione del titolo 85 kg della categoria greco-romana. Campione mondiale ed europeo in carica, il venticinquenne ucraino Zhan Beleniuk partirà con tutti i favori del pronostico dalla sua parte, vista la sua grande ascesa degli ultimi anni. Dalla sua ci sarà anche la totale assenza dei medagliati di quattro anni fa, quando la categoria era la 84 kg.

Da seguire anche l’azero di origine iraniana Saman Tahmasebi, che nel corso dell’ultimo quadriennio è sempre salito sul podio iridato. L’ultimo a sconfiggere Beleniuk, invece, è stato il russo Davit Chakvetadze, che sconfisse l’ucraino nella finale dei Giochi Europei di Baku 2015. Un altro lottatore abituato ai podi importanti è l’ungherese Viktor Lőrincz, che sarà a sua volta uno dei pretendenti alle medaglie.

PARTECIPANTI (21 atleti)
ALG Adem BOUDJEMLINE
ARM Maksim MANUKYAN
AUT Amer HRUSTANOVIC
AZE Saman Ahmed TAHMASEBI
BLR Javid HAMZATAU
BUL Nikolay Nikolaev BAYRYAKOV
CHN Fei PENG
EGY Ahmed Mohamed Ibrahim SAAD
FIN Rami Antero HIETANIEMI
GEO Roberti KOBLIASHVILI
GER Denis Maksymilian KUDLA
HUN Viktor LORINCZ
IND Ravinder KHATRI
IRI Habibollah Jomeh AKHLAGHI
KGZ Zhanarbek KENZHEEV
MEX Alfonso Antonio LEYVA YEPEZ
RUS Davit CHAKVETADZE
SWE Kristoffer Zakarias BERG
UKR Zhan BELENIUK
USA Benjamin Errol PROVISOR
UZB Rustam ASSAKALOV ​

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: United World Wrestling

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top