Lotta greco-romana, Olimpiadi Rio 2016: Timoncini esce ai ripescaggi contro Alexuc-Ciurariu

Lotta-Daigoro-Timoncini-1.png

Si è conclusa la terza esperienza olimpica di Daigoro Timoncini, battuto ai ripescaggi della categoria 98 kg della lotta greco-romana ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Il faentino era reduce dalla sconfitta per 5-2 con il campione mondiale in carica, l’armeno Artur Aleksanyan, ma, raggiungendo la finale del torneo, il lottatore della repubblica caucasica gli ha dato la possibilità di entrare nel tabellone dei ripescaggi . L’azzurro ha dunque incontrato l’ostico rumeno Alin Alexuc-Ciurariu, ventiseienne che è riuscito ad imporsi con il punteggio di 3-0. Il rumeno ha infatti ottenuto un punto spingendo fuori dall’area di combattimento Timoncini, ed è poi stato bravo a ribaltare una situazione di lotta a terra favorevole al romagnolo. Le ultime reazioni dell’azzurro non hanno sortito effetti, e sarà dunque Alexuc-Ciurariu a disputare il match per il bronzo contro il turco Cenk İldem. I match per l’attribuzione delle medaglie inizieranno alle ore 22:00 italiane.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: United World Wrestling

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top