Lotta femminile, Olimpiadi Rio 2016: Maroulis sconfigge Yoshida e le nega il quarto titolo olimpico

Lotta-Helen-Maroulis.jpg

Dopo Kaori Icho nella giornata di ieri, anche l’altra giapponese Saori Yoshida sperava di poter conquistare un quarto titolo olimpico nella lotta libera femminile. La sua imbattibilità nei tornei a cinque cerchi si è invece interrotta quest’oggi ai Giochi di Rio 2016, quando la trentatreenne, che nella sua bacheca può vantare anche tredici titoli mondiali, è stata sconfitta in finale della categoria 53 kg dalla statunitense Helen Maroulis. Yoshida si era portata in vantaggio per 1-0, e tutto sembrava dover andare secondo copione, ma nella seconda ripresa è stata la lottatrice a stelle e strisce, campionessa mondiale della categoria non olimpica delle 55 kg, a prendere il sopravvento, aggiudicandosi un insperato titolo per 4-1.

Nella prima finale per il bronzo, l’azera Natalya Sinishin ha conquistato il podio imponendosi con un 2-1 in rimonta sulla sorprendente venezuelana Betzabeth Angelica Arguello Villegas, mentre la svedese Sofia Magdalena Mattsson, cinque volte campionessa europea, ha subito avuto la meglio sulla cinese Zhong Xuechun, battuta per 6-0 con schienamento in meno di trenta secondi.

CLASSIFICA FINALE
1 USA MAROULIS Helen Louise
2 JPN YOSHIDA Saori
3 AZE SINISHIN Natalya
3 SWE MATTSSON Sofia Magdalena
5 VEN ARGUELLO VILLEGAS Betzabeth Angelica
5 CHN ZHONG Xuechun
7 PRK JONG Myong Suk
8 SEN SAMBOU Isabelle

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: United World Wrestling

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top