LIVE – Scherma Olimpiadi Rio 2016: Italia giù dal podio. Le azzurre si arrendono agli Stati Uniti

Irene-Vecchi-Rossella-Gregorio-Loreta-Gulotta-Ilaria-Bianco-sciabola-femminile-europei-scherma-torun-2016-foto-augusto-bizzi-federscherma.jpg

Italia-Francia, subito un assalto molto complicato per le azzurre di sciabola femminile (Ilaria Bianco, Irene Vecchi, Loreta Gulotta e Rossella Gregorio) nei quarti di finale di Rio 2016. Ma sognare non è proibito, anche se per il podio servirà un’impresa forse impossibile.

Clicca F5 o refresh dal tuo dispositivo mobile/tablet per aggiornare la pagina

22.44: gli Stati Uniti vincono il bronzo. Italia sconfitta 45-30

22.40: Wozniak riporta a distanza di sicurezza gli Stati Uniti. 40-27 per le americane

22.36: è stata brava Ilaria! 8-5 di parziale e Italia che torna sul -10. 35-25. Adesso in pedana Wozniak e Vecchi

22.28: una finale che sta volando via. 30-17 per gli USA. Adesso in pedana Ilaria Bianco con l’altra riserva americana Aksamit

22.23: Americane che si portano sul +10. 25-15. Adesso Zagunis e Gregorio

22.19: assalto velocissimo e dominato da Wozniak. Azzurre ora sotto 20-12. Ci vuole una pronta reazione. Muhammad e Gregorio in pedana

22.16: Muhammad mantiene il vantaggio di quattro stoccate 15-11. Ora tocca a Wozniak e Gulotta

22.10: aumenta il vantaggio Zagunis. 10-6 per gli Stati Uniti. Ora Muhammad e Vecchi in pedana

22.04: non parte benisismo la finalina per l’Italia. 5-2 USA. Ora Zagunis e Gulotta

22.02: subito in pedana Wozniak e Gregorio

22.00: ormai ci siamo, manca davvero pochissimo all’inizio della finale per il bronzo tra Italia e Stati Uniti

17.20: nell’altra semifinale vittoria della Russia sugli Stati Uniti (45-42). Le finali: Ucraina-Russia per l’oro alle 23.30 italiane, Italia-Stati Uniti alle 22 per il bronzo.

17.19: 45-42 Kharlan, parziale di 5-3. Ucraina in finale, l’Italia tirerà per il bronzo. Le azzurre ci hanno provato ma la fuoriclasse gialloblu quando è in forma è imbattibile.

17.15: Kharlan mette la 41esima. E anche la 42esima. Ora è ancor più che durissima.

17.14: 40-40! La prima stoccata è azzurra!

17.13: 40-39 Ucraina, 6-4 Komaschuk su Vecchi. Chiuderà Kharlan contro Gregorio. E’ durissima, ma la salernitana deve provarci.

17.07: GULOTTA CI TIENE VIVI! Parziale di 7-4 su Kravatska, l’Italia torna avanti 35-34. Vecchi-Kravatska adesso, penultimo. Bisogna conquistare un buon vantaggio perché poi l’Ucraina chiuderà con Kharlan.

17.00: grandissima rimonta di Kharlan, 30-28 ora per l’Ucraina. Parzialone di 11-3 contro Irene Vecchi. Poco da fare contro questa fuoriclasse. Ora inizia l’ultima serie: Kravatska contro Gulotta, che è in formissima. L’Italia è ancora pienamente in gara.

16.51: parziale negativo per Gregorio contro Kravatska, ma il 5-7 mantiene comunque l’Italia in vantaggio di sei stoccate. 25-19 per le azzurre. Kharlan contro Vecchi per chiudere il secondo giro di assalti.

16.47: Gregorio contro Kravatska, siamo all’assalto intermedio, il quinto.

16.46: 20-12 Italiaaaaaa! GULOTTA IS ON FIREEEEE! Ancora un gran parziale: 5-1 su Komashcuk. Si accende sempre una sola luce, quella verde dell’Italia!!!

16.43: 15-11 Italia! Vecchi chiude il proprio assalto sul 5-5 contro Kravatska. Gulotta-Komashcuk per la seconda serie.

16.38: grandissima Loreta Gulotta!!! Allunga a 10-6 l’Italia: parziale di 5-2 su Olga Kharlan!

16.34: l’Italia parte in vantaggio! 5-4 nel primo assalto tra Gregorio e Komashcuk. Ora Kharlan contro Gulotta.

16.30: ci siamo! A breve Italia-Ucraina di sciabola femminile: in palio un posto in finale. Le azzurre sono sfavorite ma ci provano. In pedana Gregorio contro Komashcuk.

14.50: le semifinali (dalle 16.30): Russia-Stati Uniti e Ucraina-Italia.

14.49: e chiude Rossella Gregoriooooo! 45-36 sulla Francia favorita! Ora la semifinale contro l’Ucraina, per la medaglia rimane difficile ma mal che vada sarà quarto posto!

14.45: Gregorio contro Berder per chiudere. Italia vicina all’impresa!

14.44: 40-34 Italia! Allunga ancora Vecchi su Lembach: 5-3 il parziale!

14.42: si riprende. 37-32 per l’Italia al momento.

14.40: c’è un problema al ginocchio sinistro per Irene Vecchi.

14.36: 35-31 Italia! 5-3 Gulotta contro Brunet: Loreta sta tirando divinamente!

14.35: da 29-23 a 30-28. L’Italia approccia le ultime tre rotazioni avanti di due sole stoccate, rimonta subita da Gulotta contro Lembach (5-8).

14.28: anche un cartellino rosso per Gulotta in questo assalto. L’Italia rimane a +5 dopo Gulotta-Berder. 25-20!

14.23: 20-15 Italia! Vecchi resiste contro Brunet pur con un parziale negativo di 2-4.

14.16: 15-13 Italia dopo i primi tre assalti! 5-5 Gulotta-Lembach.

14.10: 10-5 Italia! Grande Gregorio con 5-3 su Brunet.

14.05: 5-2 Italia con Vecchi-Berder.

14.00: sta per iniziare l’assalto.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

 

 

Lascia un commento

Top