LIVE – Scherma Olimpiadi Rio 2016: Francia troppo forte, l’Italia vince l’argento

Pizzo-santarelli-Garozzo-spada-maschile-italia-scherma-foto-augusto-bizzi-federscherma.jpg

La scherma chiude i battenti alle Olimpiadi di Rio 2016 con la prova a squadre della spada maschile. C’è grande attesa per un quartetto azzurro (Enrico Garozzo, Paolo Pizzo. Marco Fichera ed Andrea Santarelli) che può lottare per un piazzamento sul podio. Non sarà facile, perchè fin dai quarti c’è la temibile Svizzera.
Seguite con noi la DIRETTA di tutta la prova.

Clicca F5 o refresh dal tuo dispositivo mobile/tablet per aggiornare la pagina

Si chiude qui il nostro live. Grazie per averci seguito

00.11: la Francia conquista la medaglia d’oro. 45-31 per i transalpini. L’Italia della spada è d’argento

00.08: l’Italia continua a non vincere un assalto. 5-4 Jerent su Garozzo. 40-27. La finale sta per concludersi

00.06: ormai la medaglia d’oro sta sfumando per gli azzurro. 5-4 di Lucenay su Santarelli. 35-23 per la Francia

23.58: uno scatenato Yannick Borel firma un parziale decisivo. 10-5 ad Enrico Garozzo e 30-19 per i transalpini. Ora tocca ad Andrea Santarelli al posto di Paolo Pizzo

23.52: non combattono Fichera e Lucenay e qundi l’arbitro dichiara l’immediata passività. Borel contro Garozzo

23.50: Perde il suo assalto 7-6 Paolo Pizzo contro Daniel Jerent. Francia al comando 20-14.

23.44: anche Enrico subisce un parziale negativo (1-3). La Francia è avanti 13-8. Serve una reazione. Pizzo contro Jerent

23.38: pareggia il suo assalto Paolo Pizzo (5-5). La Francia conduce 10-7. Adesso sfida tra Lucenay e Garozzo. Tra i transalpini non tira dunque il numero uno del mondo Grumier

23.34: purtroppo si chiude 5-2 per il francese il primo assalto. Adesso Paolo Pizzo e Yannick Borel

23.30: è iniziata la finale. In pedana Marco Fichera e Daniel Jerent

23.03: Tra poco meno di mezz’ora scendono in pedana gli azzurri per giocarsi la medaglia d’oro contro la Francia

23.00: Riprendiamo dunque la diretta con la medaglia di bronzo conquistata dall’Ungheria. Vittoria per 39-37 sull’Ucraina

“A causa di un problema tecnico, non ci è stato possibile aggiornare la Diretta. Ci scusiamo per il disagio”.

19.05: Sarà Italia-Francia. I transalpini battono 45-40 l’Ungheria. Alle 23.30 la finale

18.58 FINALEEEEE!!!!! Consolida tutto Marco Fichera. 45-33. Gli azzurri sono sicuro a medaglia

18.53: la finale per gli azzurri ormai è assicurata. Garozzo perde 6-5 il suo assalto, ma siamo avanti 40-26

18.47: fenomenale Paolo Pizzo. Altro assalto vinto (7-6 su Karyuchenko). Una super Italia è avanti 35-20

18.43: netto 3-0 di Enrico Garozzo su Nikishin. Italia sempre avanti comodamente 28-14

18.39: benissimo anche Marco Fichera (assalto vinto 6-3). L’Italia ora comanda 25-14

18.35: ottimo Paolo Pizzo che vince il suo assalto 6-3. Allunga l’Italia. 19-11

18.31: amministra il vantaggio Enrico Garozzo (3-3 il suo assalto). Torna in pedana Paolo Pizzo con Anatolii Herey

18.25: anche Paolo Pizzo vince il suo assalto (5-3). Italia avanti 5-3. Ora Garozzo e Karyuchenko

18.19: ottimo primo assalto di Marco Fichera. Italia subito avanti 5-2. Adesso tocca a Pizzo e Nikishin

18.15: si comincia. In pedana Herey e Fichera

18.10: fra cinque minuti comincia la semifinale. Ucraina nazionale forte e con Bogdan Nikishin come leader. Forza azzurri!

16.37: alle 18.15 la semifinale dell’Italia

16.32: Questi i risultati degli altri quarti di finale

Francia b. Venezuela 45-29
Ungheria b. Corea del Sud 45-42
Ucraina b. Russia 45-32

16.30: Davvero una grande prestazione degli azzurri, che hanno controllato e gestito fin dal primo assalto, sconfiggendo una Svizzera considerata outsider di lusso

16.29: Heinzer le prova tutte, ma Marco Fichera amministra e chiude 45-32. Italia in semifinale

16.15: Garozzo ci riporta avanti. 32-18 per gli azzurri

16.10: Pizzo perde il primo assalto di giornata (6-8 con Steffen) e la Svizzera accorcia 29-17

16.03: Altro assalto vinto. Italia in perfetto controllo 23-9.

15.59: un netto 4-9 di Marco Fichera. 19-7 per l’Italia. Tocca a Garozzo ed Heinzer

15.54: 4-3 di Pizzo e l’Italia sul 15-7. Ottima prestazione degli azzurri finora. Adesso Fichera e Steffen

15.47: bravisssimo anche Enrico Garozzo, che costruisce l’allungo azzurro. Ora siamo 11-4. Tocca a Kauter e Pizzo ora

15.41: ottimo assalto di Paolo Pizzo che porta l’Italia sul 5-2. Adesso tocca ad Enrico Garozzo e Benjamin Steffen

15.35: finisce subito il primo assalto per passività. 1-0 per l’Italia. Ora in pedana Paolo Pizzo e Max Heinzer

15.31: comincia la sfida. In pedana subito Marco Fichera e Fabian Kauter

15.07: Tra venti minuti circa la sfida tra Italia e Svizzera

15.00: Il Venezuela batte 45-25 il Brasile e sfiderà i quarti di finale la Francia

14.00: inizia l’assalto degli ottavi di finale tra Brasile e Venezuela. Chi vince becca la Francia

12.30: L’Italia scenderà in pedana per il suo quarto di finale con la Svizzera alle 15.30.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top