LIVE – Scherma Olimpiadi Rio 2016 in DIRETTA: Elisa Di Francisca è d’agento. Titoli olimpici a Deriglazova e Szilagyi

scherma-arianna-errigo-saint-maur-fb-federscherma.jpg

Mercoledì 10 agosto è una data che la scherma italiana si è segnata sul calendario da molto tempo. Alle Olimpiadi di Rio 2016 è il giorno del fioretto femminile e della sciabola maschile e l’Italia sogna in grande. Arianna Errigo ed Elisa Di Francisca vogliono rivivere la fantastica cavalcata di Londra 2012, ma a differenza della precedente edizione non si potranno incrociare in finale, ma solo in semifinale. Errigo è la grande favorita, Di Francisca la campionessa che non vuole lasciare il trono.
Non solo fioretto, ma c’è anche la sciabola ed in pedana scendono Aldo Montano e Diego Occhiuzzi. Il livornese è un garista ed è pronto a regalarsi l’ennesima gioia di una straordinaria carriera. Il napoletano ha vinto quattro anni fa l’argento e vuole provare a sorprendere anche in Brasile.

Dalle 13.30 comincia la prova del fioretto femminile, mentre dalle 17.45 quella della sciabola maschile. Finali dalla mezzanotte. Sarà una lunga giornata e seguitela con noi, sperando di raccontare grandi emozioni azzurre.

Clicca F5 o refresh dal tuo dispositivo mobile/tablet per aggiornare la pagina

Grazie per averci seguito fino a tarda notte. Una lunga giornata che si è chiusa purtroppo per l’Italia solo con l’argento di Elisa Di Francisca. Oro nel fioretto femminile per Inna Deriglazova e nella sciabola maschile per Aron Szilagy

2.07: Aron Szilagy concede il bis olimpico. Sconfitto 15-8 l’americano Homer. Dopo Londra il magiaro conquista anche Rio

1.54: adesso in pedana l’ungherese Szilagyi e l’americano Homer per la finale della sciabola maschile

1.42: niente da fare. Il miracolo non riesce. Il tempo finisce ed Elisa Di Francisca conquista la medaglia d’argento. Oro e titolo olimpico ad Inna Deriglazova

1.41: 12-11 ma mancano solo tre secondi. Serve un miracolo

1.41: incredibile ancora tocca Elisa. 12-10 a 14 secondi dalla fine

1.40: tocca nuovamente Elisa. -3 a venti secondi dalla fine

1.39: non molla e ci prova fino all’ultimo Elisa. 12-8

1.38: niente da fare nuovamente tocca Deriglazova per due volte di fila (12-7). L’argento è sempre più vicino

1.37: -3 stoccata di Elisa (10-7)

1.37: arriva ancora la stoccata della russa. 10-6. Impresa disperata mancano 50 secondi alla fine

1.34: purtroppo nuovamente tocca Inna Deriglazova. 9-6 per la russa. Manca poco più di un minuto

1.34: questa volta l’attacco è della russa 8-6

1.33: altra fantastica stoccata di Elisa. -1 (7-6)

1.32: si accende solo la luce di Elisa. -2 (7-5)

1.31: finalmente si sblocca Elisa. 7-4. Serve una rimonta incredibile comunque

1.28: la russa prosegue nel suo allungo. 7-3. Si fa durissima

1.28: ancora Deriglazova. 6-3

1.26: non si ferma più l’allungo della russa 5-3

1.25: quarta stoccata consecutiva della russa. 4-3 per Deriglazova

1.23: arrivano due stoccate consecutive della russa che pareggia 3-3

1.22: ha cambiato ritmo Deriglazova e mette la stoccata del -2 (3-1)

1.19: Un prima manche semplicemente perfetta di Elisa Di Francisca, chiusa 3-0 in suo favore

1.18: ancora stoccata di Di Francisca 3-0

1.18: Scelta di tempo fantastica e stoccata ancora per Elisa. 2-0

1.16: attacco di Elisa Di Francisca. 1-0

1.12: entrano le due finaliste del fioretto femminile. Tra poco comincia l’assalto. Forza Elisa!!!!

1.02: il coreano Kim vince il bronzo nella sciabola maschile. Sconfitto 15-8 l’iraniano Abedini

00.46: tra pochissimo la finale per il bronzo della sciabola maschile

00.45: la tunisina Ines Boubakri conquista la medaglia di bronzo. Sconfitta a sorpresa 15-11 la russa Aida Shanaeva

00.25: in programma la finale del brono del fioretto femminile tra la russa Shanaeva e la tunisina Boubakri

00.17: La finale della sciabola maschile sarà tra l’ungherese Aron Szilagyi e l’americano Homer. Il magiaro ha sconfitto 15-12 il coreano Kim, mentre lo statunitense ha superato 15-14 l’iraniano Abedini

23.41: sono cominciate le semifinali della sciabola maschile

Kim (Kor) – Szilagyi (Hun)
Abedini (Iri) – Homer (Usa)

23.30: Dominio assoluto di Inna Deriglazova nella seconda semifinale. 15-3 per la Campionessa del Mondo in carica contro la connazionale Aida Shanaeva

23.05: ELISA DI FRANCISCA E’ IN FINALE!!!!! La jesina ora potrà difendere il titolo di quattro anni fa.

23.05: tocca Elisa Di Francisca. 12-9. E’ praticamente fatta

23.03: stoccata della Boubakri 11-9. Diciassette secondi alla fine

23.00: si riprende e subito stoccata di Elisa 11-8

22.55: intanto la tunisina ha chiesto l’intervento del medico per un problema alla scherma

22.52: parata e risposta fantastica di Elisa Di Francisca 10-8

22.52: ancora una stoccata di Elisa. 9-8. Assalto molto complicato

22.50 incredibile e secondo cartellino rosso per Elisa Di Francisca. 8-8

22.49: reagisce subito al cartellino rosso l’azzurra. 8-7

22.48: secondo cartellino giallo per Elisa Di Francisca. Un punto dunque per la tunisina 7-7

22.46: si chiude la seconda manche con Di Francisca avanti 7-6

22.45: grande stoccata di Elisa. 7-6

22.43: pareggio della jesina 6-6

22.43: attacco di Elisa Di Francisca 6-5

22.41: questa volta luce solo per la tunisina 6-4

22.41: altra stoccata dell’azzurra. Si accende solo la luce verde 5-4

22.40: stoccata di Elisa 5-3

22.39: allungo dell’africana 5-2

22.39: altra stoccata della tunisina, che si porta sul 4-2

22.36: si chiude la prima manche 3-2 per Boubakri

22.35: nuovamente avanti la tunisina 3-2

22.35: pareggio della Boubakri 2-2

22.34: reazione di Elisa che si porta avanti sul 2-1

22.32: comincia l’assalto e la prim stoccata è della tunisina

22.15: Tra un quarto d’ora l’assalto di Elisa Di Francisca contro la tunisina Ines Boubakri

21.18: Questo il programma delle semifinali della sciabola maschile. Sorpresa per l’iraniano Mojtaba Abedini

Kim (Kor) – Szilagy (Hun)
Abedini (Iri) – Homer (Usa)

20.23: finisce anche l’Olimpiade di Aldo Montano. 15-13 per Kovalev. Purtroppo l’ultima esperienza olimpica del campione livornese non è andata bene. L’infortunio alla spalla non lo ha aiutato certamente a prepare bene l’evento e poi anche il sorteggio non è stato favorevole

20.22: accorcia Aldo sul 13-14

20.22: adesso 14-12

20.21: riscappa Kovalev sul 13-11

20.21: 12-11 per il russo

20.20: ancora davanti Kovalev 11-10. Si entra nel finale di un assalto combattuto

20.19: reazione del russo che torna a comandare 10-9

20.18: si porta avanti Aldo 9-8

20.17: pareggia Aldo Montano. 8-8. Non molla il campione azzurro

20.14: accorcia sul 6-5 Aldo Montano. Il livornese non molla

20.13: resta sempre il vantaggio di tre stoccate per Kovalev (6-3)

20.12: purtroppo allunga il russo che si porta sul 4-1

20.11: subito sotto 2-0 Aldo

20.00: tra pochissimo l’assalto di Aldo Montano contro il rusos Kovalev

19.55: primi qualificati ai quarti di finale: il coreano Kim, il rumeno Dolniceanu, l’iraniano Abedini (sconfitto il coreano Gu) e l’americano Homer

19.03: Fuori il russo Yakimenko. N° 2 del tabellone, perde 14-15 contro il bulgaro Paskov (n° 31).

19.00: ottavo di finale tostissimo per Montano, alle 19.55 contro il russo Kovalev, bronzo olimpico in carica e bronzo mondiale nel 2014.

18.40: clamorosa eliminazione di Occhiuzzi, argento a Londra 2012, 12-15 contro il vietnamita Vu.

18.39: Montano agli ottavi di finale, 15-11 contro il tunisino Ferjiani. Tirerà alle 19.55.

18.36: va Montano, 10-6! Incredibile Occhiuzzi: perde 10-8!

18.34: 8-6 Montano, Occhiuzzi sotto 7-8.

18.32: 5-4 Montano contro Ferjani (Tunisia), 7-7 Occhiuzzi contro Vu (Vietnam)

18.29: iniziati gli assalti degli azzurri. Montano sotto 3-1, Occhiuzzi sul 4-3.

17.46: programma semifinali fioretto femminile.

Di Francisca (Ita)-Boubakri (Tun) 22.30
Shanaeva (Rus)-Deriglazova (Rus) 23.00
Finale per il bronzo 00.20
Finale per l’oro 1.15

17.38: si stanno chiudendo gli altri assalti dei quarti di finale. Vince Shanaeva per la Russia.

17.35: 15-10! Chiude l’azzurra, è semifinale!

17.34: 14-10 Di Francisca. Minuto di pausa ma l’azzurra è a una sola stoccata dalle semifinali.

17.30: 12-7 Di Francisca! L’azzurra prende il largo e si invola verso la semifinale.

17.29: 8-6 Elisa! L’assalto rimane equilibrato, ma l’azzurra prova a fuggire. La cinese comunque tira bene.

17.26: 5-3 Elisa, poi 5-5.

17.24: 3-3. Match finora molto equilibrato.

17.22: inizia il quarto di finale di Elisa Di Francisca. Prima stoccata per la cinese Liu, poi 1-1.

17.06: il programma dei quarti di finale. Di Francisca-Liu (pedana rossa), Harvey-Boubakri (blu), Shanaeva-Thibus (verde), Guyart-Deriglazova (gialla). Tra pochissimo il via.

16.57: Elisa Di Francisca sfiderà la cinese Liu ai quarti di finale. Alle 17, ma si ritarderà un po’ perché mancano ancora altri assalti da conclusivi.

16.37: iniziati gli altri quattro ottavi di finale.

16.29: vince Elisa Di Francisca 15-6. Si qualifica per i quarti

16.27: Elisa continua a condurre 13-5, ma noi italiani siamo rimasti ancora sconvolti dalla sconfitta di Arianna Errigo

16.24: ci resta solo Elisa Di Francisca che è avanti 10-4

16.23: e arriva l’incredibile eliminazione di Arianna Errigo. Si resta veramente senza parole. 15-11 per Harvey.

16.22: clamoroso 14-11. Errigo ad un passo dalla clamorosa eliminazione

16.21: addirittura 13-10

16.19: sta succedendo qualcosa di incredibile sulla pedana blu. Errigo sotto 12-10

16.18: Di Francisca avanti 6-3, ma ora l’attenzione è su Arianna Errigo in grande difficoltà

16.17: clamoroso arriva anche il sorpasso 11-10

16.16: incredibile rimonta della canadese 10-10

16.15: arriva ad una sola stoccata Harvey. Assalto che si fa complicato ora. 10-9

16.14: torna sotto la canadese (Errigo conduce 10-8). Di Francisca ha chiuso la prima manche 5-2

16.13: nuovo allungo di Arianna sul 10-5. Elisa è avanti 5-2

16.11: accorcia sul 7-5 la canadese Harvey. Qualche problema alla mano per Elisa sempre ferma sul 3-1 in suo favore

16.09: Arianna Errigo scappa sul 6-2. Di Francisca sopra 3-1

16.07: entrambi gli assalti vedono le azzurre condurre per 2-1

16.00: ci siamo quasi. Stanno per iniziare gi assalti di Arianna Errigo ed Elisa Di Francisca, rispettivamente contro la canadese Harvey e la polacca Lyczbinska

15.50: ultimi quattro assalti dei sedicesimi

Boubakri (Tun) b. Mohamed (Egy) 15-4
Kiefer (Usa) b. Shaito (Lib) 15-3
Thibus (Fra) b. Karamete (Tur) 15-6
Deriglazova (Rus) b Bulcao (Bra) 15-6

15.33: continuano gli assalti dei sedicesimi

Nishioka (Jpn) b. Nam (Kor) 15-12
Liu (Chn) b. Knaprek (Hun) 15-9
Le (Chn) Zakarani (Mar) 15-4
Mohamed (Hun) b. Van Erven Garcia (Col) 15-12

15.00: altri assalti dei sedicesimi. La canadese Harvey sarà la prossima avversaria di Arianna Errigo, mentre la polacca Lyczbinska sarà quella di Elisa Di Francisca

Harvey (Can) b. Khelfaoui (Alg) 15-6
Lyczbinska (Pol) b. Golubytski (Ger) 14-9
Jeon (Kor) – Gonzalez (Ven) 10-8
Guyart (Fra) b. Leleiko (Ukr) 15-9

14.30: passano agli ottavi di finale anche la russa Aida Shanaeva, che soffre più del previsto contro la brasiliana Rochel (15-13), e l’americana Nzingha Prescod.

14.28: le due azzurre si qualificano per gli ottavi di finale. Assalti alle 16.00

14.27: ed arrivano le ultime due stoccate per Elisa Di Francisca.

14.26: piccola reazione dell’asiatica che si porta sul -5 (13-8)

14.22: 12-4 per Elisa che ormai sembra prossima alla chiusura

14.21: ha chiuso agevolmente Arianna (15-9 alla Do). Di Francesca avanti 10-4

14.20: 14-8 per Arianna Errigo, ormai vicina alla chiusura. Di Francisca sopra 8-4

14.18: Errigo avanti 12-7, mentre Di Francisca conduce 6-3

14.16: Arianna continua a comandare agevolmente sul 10-6. Elisa conduce 5-3.

14.15: momento non facile per Elisa che si è fatta rimontare dall’avversaria 3-3. Errigo scappa sul 9-5

14.14: 8-2 Errigo e 3-1 Di Francisca.

14.12: parte subito fortissimo Arianna Errigo che si porta sul 4-1

14.10: cominciano gli assalti delle azzurre

Errigo (Ita) – Do (Vie)
Di Francisca (Ita) – Lin (Hgk)
Shanaeva (Rus) – Rochel (Bra)
Prescod (Usa) – Michel (Mex)

13.52: ecco i risultati degli assalti del primo turno. La vietnamita Do sarà l’avversaria dei sedicesimi di Arianna Errigo. Per Di Francisca sfida alla rappresentante di Hong Kong, Lin Po.

Do (Vie) b. Kontochristopoulou (Gre) 15-13
Bulcao (Bra) b. Calugareanu (Rou) 15-12
Rochel (Bra) b. Alomair (Ksa) 15-0

13.30: comincia la prova del fioretto femminile. Errigo e Di Francisca in pedana alle 14.10. Adesso i tre assalti del primo turno

Do (Vie) – Kontochristopoulou (Gre)
Bulcao (Bra) – Calugareanu (Rou)
Rochel (Bra) – Alomair (Ksa)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top